Home > Attualità > Comunicati Stampa > Somma Vesuviana,“Al Circolo Vesevo incontro sul tema della carità e della (...)

Somma Vesuviana,“Al Circolo Vesevo incontro sul tema della carità e della solidarietà”

martedì 15 dicembre 2009, di Comunicato Stampa


Somma Vesuviana. Giovedì 17 Dicembre alle ore 18,45, la Fraternità della Santa Croce propone un incontro sul tema della CARITÀ e della SOLIDARIETÀ presso il Circolino VESEVO a Somma Vesuviana in Piazza Filiberto 39. L’incontro, che rientra tra le iniziative programmate dalla stessa Fraternità della Santa Croce, riguarda due Progetti: “Aggiungi un Posto a tavola” attuato dall’Associazione Metanova Onlus in collaborazione con il Banco delle Opere di Carità e “Finanza per tutti” attuato dall’Associazione Finetica Onlus. L’incontro sarà un importante momento di riflessione e di dibattito dove confrontarsi con le testimonianze e le esperienze offerte da alcune persone che, attraverso le opere che hanno realizzato e realizzano, possono essere ritenute dei punti di riferimento per tutti. L’attuale momento storico che stiamo vivendo, vede molte persone confuse e disorientate in un dilagante stato d’animo di sfiducia e di scetticismo, e richiama, soprattutto i cristiani, ad una testimonianza più incisiva e ad un’azione più significativa nel tessuto sociale nel quale essi operano.
È con questo spirito che la Fraternità della Santa Croce ha voluto organizzare l’incontro di Giovedì 17 Dicembre, che sarà introdotto dal Prof. Mariano Lo Conte, Priore della Fraternità della Santa Croce; seguiranno poi, l’intervento del Sig. Antonio Coppola, Presidente di Metanova, associazione impegnata da diversi anni sul fronte della carità nell’assistenza alimentare alle famiglie più bisognose; l’intervento del Dott. Pasquale D’Avino, Presidente di Finetica, associazione che opera nel delicato campo della prevenzione dell’usura.
Concluderà l’incontro Don Aniello Tortora, Direttore dell’Ufficio Problemi Sociali e Lavoro, Giustizia e Pace, Salvaguardia del Creato della Curia Vescovile di Nola, i cui ambiti di intervento sono: il lavoro, l’economia, la politica, la giustizia e la pace. L’Ufficio diretto da Don Aniello Tortora è impegnato nello studio e nell’affronto di problemi sociali della diocesi Nola, all’interno della quale esso promuove itinerari educativi sull’impegno sociale e politico ed elabora sussidi e strumenti affinché la Dottrina Sociale della Chiesa venga conosciuta, diffusa e praticata.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.