Home > Cronaca > Striano. Amministratori cantano e suonano in uno spettacolo per gli anziani (...)

Striano. Amministratori cantano e suonano in uno spettacolo per gli anziani della cittadina

mercoledì 6 gennaio 2010, di Giovanna Salvati


Striano: Un esempio di vitalità dalla cittadina strianese è arrivato ancora una volta dagli anziani che nel weekend hanno applaudito con forza e gioia alla performance degli amministratori del piccolo governo. Una band composta per l’occasione dal sindaco Antonio Del Giudice alla batteria, dal presidente del consiglio Renato Vivace e ancora dagli assessori e da parte degli esponenti della vita amministrativa della cittadina che sono scesi in campo in una serata dedicata agli anziani. Un valido esempio di solidarietà ma soprattutto di attenzione messa in campo da più forze per poter ritagliare, in occasione delle festività natalizie, degli spazi per gli anziani della cittadina. Un momento che testimonia nuovamente l’impegno dell’esecutivo Del Giudice ad una sensibilità verso le diverse fasce sociali. Un impegno concreto per chi lavora, vive, respira e agisce al ritmo dei “suoi anziani”, per chi si è sempre battuto e continua a battersi per loro, per i loro diritti, per ritagliare loro un posto dignitoso nella nostra società. Spesso bistrattati e abbandonati a sé stessi, vengono emarginati, ma non è il caso della cittadina strianese dove l attività messe in campo dall’Assessore alle Politiche Sociali Giovanni Sorvillo, grazie all’ausilio delle associazioni territoriali, hanno saputo restituirgli tutta la dignità e la fierezza di cui sono capaci i nostri anziani, insomma di valorizzarli. “Quello che non finirà mai è la loro forza d’animo – ha spiegato il primo cittadino Antonio Del Giudice - la loro energia positiva e soprattutto contagiosa, e mettersi in gioco, seppur per scherzo, rispolverando un nostro vecchio hobby”. Se oggi molti anziani vivono serenamente lo devono proprio a questa “fonte inesauribile d’energia, a chi quotidianamente permette loro di stare insieme, condividere esperienze e divertirsi, senza sentire il peso della loro età anagrafica. Durante la serata spazio anche per i giovani ed in modo particolare per la sorpresa alla giovane Filomena che ha spento le sue 16 candeline, dopo la sua prima esibizione, il tutto in un contesto sinonimo di passato e presente.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.