Home > Attualità > Comunicati Stampa > Cultura: Ecco i prossimi appuntamenti del Circolo letterario (...)

Cultura: Ecco i prossimi appuntamenti del Circolo letterario anastasiano

sabato 9 gennaio 2010, di Comunicato Stampa


Trascorse le vacanze, durante le quali, per la verità, non siamo stati inattivi (ricordiamo il brindisi poetico “RIMAnenze” del 27 dicembre scorso), ci proponiamo di realizzare in quest’anno altri importanti incontri e presentazioni.
Abbiamo in programma, infatti, una commemorazione del nostro illustre concittadino Emilio Merone, insigne latinista e poeta. Sarà presentato il volume “Poesie e carmina”, curato dal prof. Enrico Di Lorenzo; relatori saranno lo stesso Di Lorenzo e il prof. Raffaele Urraro, durante un incontro che avrà luogo presumibilmente agli inizi di febbraio, presso la sede del Circolo “IncontrArci”; introdurrà e presenterà, come sempre, Giuseppe Vetromile, presidente del Circolo Letterario Anastasiano. Per questo importante evento, il Circolo ha intenzione di richiedere il patrocinio morale al Comune di Sant’Anastasia, che, tra l’altro, ha già realizzato nel passato una ricca antologia di poesie di Emilio Merone.
Seguirà, a metà febbraio, la presentazione di un libro di Stefano Arcella: “I misteri del sole”, un viaggio affascinante all’interno dei culti gentilizi della Roma antica e del mitraismo romano: ne parlerà il giornalista e critico Maurizio Vitiello.
Abbiamo poi intenzione di presentare altri due libri: la raccolta di racconti “Il sogno di Chiara”, di Guglielmo Alfieri, e le opere della giovane poetessa Emanuela Esposito di Somma Vesuviana.
A marzo, in occasione della festa della donna, ripeteremo certamente l’incontro con le poetesse, cercando di arricchirlo con altri nomi e con nuovi contenuti.
Vi sarà poi la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione del Concorso Nazionale di Poesia “Città di Sant’Anastasia”, a fine aprile, e un altro incontro con i poeti appena dopo le vacanze estive.
Per ora ci fermiamo qui, ma naturalmente, oltre a sviluppare i dettagli e a fissare le date precise di questi appuntamenti già programmati, sarà possibile l’inserimento e la realizzazione di altri eventi, e per questo il Circolo Letterario Anastasiano è sempre disponibile ad accettare e a prendere in considerazione le varie proposte che verranno da amici, poeti, enti e associazioni.
Buon lavoro a tutti e un augurio per un proficuo anno nuovo all’insegna della cultura e della poesia.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.