Home > Cronaca > Striano. Conto alla rovescia per il Carnevale.D’Andrea "Grazie ai nostri (...)

Striano. Conto alla rovescia per il Carnevale.D’Andrea "Grazie ai nostri giovani"

mercoledì 27 gennaio 2010, di Giovanna Salvati


Striano. Rione Arco, Piazza, Saudone, Troccole, Giovanile e Marzo. Sono questi i nomi dei sei rioni che tra quindici giorni si sfideranno a suon di musica, ritmo, coriandoli e soprattutto originalità in quella che sarà l’edizione 2010 del Carnevale Strianese. E nel frattempo, in città fervono i preparativi. A lavorare alla realizzazione dei sei carri un esercito di giovani che giorno e notte, senza sosta, lavorano con in mano fantasia, carta pesta, colla e utensili, il tutto per accapararsi l’applauso del pubblico che il 13,14,16 febbraio, nell’aerea mercato di via Risorgimento daranno vita alla 27esima edizione del Carnevale Strianese. “ Il lavoro che stanno svolgendo da circa un mese questi giovani del nostro territorio – commenta il capogruppo della maggioranza Francesco D’Andrea – merita un particolare elogio. Sottraendo tempo alle loro attività, al loro tempo libero e soprattutto ai loro impegni, si stanno dedicando con anima e corpo alla realizzazione di questi fantastici carri. Non è la prima volta che noi amministratori sottolineiamo l’impegno di quanti lavorano dietro le quinte, ma per questa 27esima edizione, un elogio particolare è necessario e doveroso soprattutto per loro che sono i veri protagonisti del Carnevale”. Anche per quest’anno il ricco calendario di appuntamenti messo in campo dall’amministrazione comunale e in modo particolare dall’associazione culturale e artistica del Carnevale strrianese, propone una serie di spettacoli cabarettistici, musicali e di danza, il tutto per un tre giorni tutto di divertimento. Le maschere allegoriche allestiste su carri alti circa tre metri e più, proporranno le parodie di celebri personaggi politici, locali,dello spettacolo, ma anche temi di fantasia. Il taglio del nastro è stabilito per il giorno 13 a partire dalle 17,00. Tra gli ospiti invitati Paolo Caiazzo direttamente da Colorado Cafè e gli Arteteca, ma anche numerose esibizioni di artisti locali. “Il Carnevale – conclude il capogruppo D’Andrea – è per noi strianesi un appuntamento immancabile”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.