Home > Cronaca > Folle d’amore irrompe a scuola e picchia la ex, arrestato

Folle d’amore irrompe a scuola e picchia la ex, arrestato

sabato 30 gennaio 2010, di La redazione


Torre Annunziata. Folle d’amore non si arrende al fatto di essere lasciato e irrompe nella scuola per picchiare la sua ex. Attimi di panico stamani, presso l’Istituto Alberghiero "Graziani" di Torre Annunziata, dove la povera vittima, mentre svolgeva regolarmente le lezioni, è stata raggiunta ed aggredita dall’ex fidanzato, Enrico Fiorente di 18 anni. Il giovane non si era dato per vinto d’esser stato lasciato dalla fidanzata ed è per questo che ha letteralmente fatto irruzione nella scuola frequentata dalla sua ex, pur di rintracciarla. La vittima, "colpevole" di aver preso la decisione di troncare la relazione sentimentale, a causa proprio dell’aggressività che il Fiorente aveva dimostrato ha tentato, dopo esser stata colpita alla testa con un pugno, di scappare nell’ufficio del Preside pur di sfuggire all’ira del folle fidanzato, ma è stata raggiunta e malmenata. Immediato è stato l’allarme, fatto scattare presso il Commissariato di Polizia di Torre Annunziata.
Gli agenti, tempestivamente, giunti sul posto, hanno bloccato ed arrestato Fiorente per stalking, lesioni ed interruzione di servizio pubblico. La giovane, che ha riportato contusioni ed un’ematoma, oltre ad un forte stato di shock, ha avuto il coraggio, dopo l’ennesima aggressione subita, di denunciare alla Polizia i perduranti atti persecutori che aveva subito dall’ex fidanzato, del quale non riusciva più a liberarsi, spaventata dalle sue minacce e ritorsioni. Paure che stamattina si sono puntualmente manifestate con la scenata a scuola. Il 18enne è stato condotto dai poliziotti al carcere di Poggioreale.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.