Home > Cronaca > A Castello di Cisterna e Sant’Anastasia rubavano energia elettrica, (...)

A Castello di Cisterna e Sant’Anastasia rubavano energia elettrica, denunciati in 6

venerdì 12 febbraio 2010, di La redazione


Castello di Cisterna. Rubavano energia elettrica, scoperti dai carabinieri sono stati denunciati. Nel corso di un servizio predisposto per contrastare fenomeni di illegalità diffusa i militari della Compagnia di Castello di Cisterna, insieme a personale dell’Enel, hanno effettuato verifiche in seguito alle quali hanno denunciato, in stato di libertà a Castello di Cisterna, un pensionato 65enne e tre casalinghe di 45, 56 e 47 anni residenti in via De Filippo. E a Sant’Anastasia, un 38enne già noto alle forze dell’ordine ed una badante 34enne di via Garibaldi. Tutti sono ritenuti responsabili di furto aggravato. I militari dell’Arma, con l’ausilio dei tecnici, hanno verificato che i 6 avevano allacciato le reti elettriche delle loro abitazioni a quella dell’enel bypassando i contatori.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.