Home > Politica > Terzigno. Ecco la terza candidata. Anna Ranieri per le amministrative con (...)

Terzigno. Ecco la terza candidata. Anna Ranieri per le amministrative con il Psi

martedì 16 febbraio 2010, di Giovanna Salvati


Terzigno. E’ Anna Ranieri la seconda candidata ufficiale per la corsa elettorale alle amministrative del 28 e 29 marzo nella cittadina terzignese. Una candidatura che ormai da tempo si vociferava negli ambienti politici e che ora si aggiunge come nome ufficiale in coda a quello di Mimi Auricchio per il Pdl e Salvatore Annunziata per l’Udc. Una poltrona al momento per tre, a cui manca all’appello ancora il Partito Democratico, tutt’ora in alto mare. Insomma un quadro che lentamente sembra comporsi. Uno scenario politico quasi completo ma che preannuncia senza dubbio colpi di scena soprattutto nel centro sinistra. Ma procediamo con ordine. Una candidatura, quella di Anna Ranieri che vede cosi riunire la coalizione del Psi e tre liste civiche, che secondo quanto emerge, sembrano essere già essere state completate e ormai da tempo. Una candidatura quindi studiata e su cui in tanti hanno lavorato e dove forse per questo ci sarà tanto da vedere. Una donna che senza dubbio darà filo da torcere agli altri aspiranti alla poltrona che cosi iniziano a pensare alla quota rosa come un piccolo grande pericolo, voti quindi che dovranno cosi obbligatoriamente, confondersi e dividersi da più parti. Ma dal canto suo la Ranieri non teme nessuno e continua a lavorare in piena serenità, una scelta, quella di scendere in campo, solo per il bene del proprio paese, una voglia di riportare Terzigno ad uno splendore e ad una dignità ormai persa e “e alla creazione di un governo perbene per gente perbene” come aveva più volte lei stessa dichiarato in passato. L’idea infatti di sposare la candidatura a sindaco in più di un occasione si era captata ma da parte sua mai nessuna conferma. In silenzio ha lavorato alla creazione di un gruppo dove emergono le figure di donne, di medici e di professionisti, una scelta la sua di dare un volto nuovo all’intero macchina comunale lei che rappresenta lo Stato all’interno della politica. Infatti la Ranieri è parte fondamentale nell’amministrazione comunale di Boscotrecase dove ricopre in ruolo di segretaria comunale. “Una donna in gamba” questo il commento a caldo dopo l’ufficialità della sua candidatura. E mentre la Ranieri inizia cosi la corsa alla poltrona, sull’altro fronte Mimi Auricchio per il Pdl non sembra fermare la sua inarrestabile “caccia al voto”. Ma la vera partita è sul banco del centro sinistra. Mentre Salvatore Annunziata continua a rimanere il pomo della discordia nel centro sinistra. Infatti mentre sembra ufficializzata la sua candidatura da ormai una settimana, sembra comunque in bilico se il Partito Democratico non arrivi ad una decisione. Una spaccatura di linea partitica necessaria, tra l’Udc e il Pd, che sembra essere divenuto l’ago della bilancia politica.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.