Home > Appuntamenti > La Lilt promuove la prevenzione con tre appuntamenti

La Lilt promuove la prevenzione con tre appuntamenti

martedì 16 febbraio 2010


Parola d’ordine : prevenzione

In questo ultimo scorcio del mese di febbraio ci saranno tre grandi manifestazioni sulla prevenzione medica delle quali, una a Pomigliano, una a Nola e l’altra a San Giuseppe Vesuviano. La campagna promossa dal Dott. Vincenzo Cerciello delegato della LILT Napoli (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) , nonché vicesindaco del comune di Brusciano, nata sotto l’egida di Monsignor Beniamino Depalma in collaborazione con la Caritas diocesana di Nola. Hanno contribuito all’organizzazione il direttore della Caritas diocesana di Nola Don Arcangelo Iovino, il Vicedirettore della Caritas della diocesi di Nola, Dott. Raffaele Cerciello, il presidente della LILT Napoli Prof. Adolfo D’Errico Gallipoli.Questi gli appuntamenti:

Mercoledì 17 febbraio, presso il Centro Caritas di Pomigliano D’Arco, si svolgerà la campagna di prevenzione sulle patologie tiroidee, le visite sono complete di ecografia. Ad effettuare le visite sarà il Dott. Antonio Tommaselli Endocrinologo dell’Istituto Nazionale Tumori di Napoli.

Venerdì 19 febbraio, presso il Centro Caritas di Nola, si svolgerà la campagna di prevenzione delle patologie senologiche, le visite sono corredate da ecografia bilaterale della mammella. Ad effettuare le visite sarà il Dott. Roberto D’Angelo dell’Istituto Nazionale Tumori di Napoli (Pascale).

Sabato 27 febbraio, presso il Centro Caritas di San Giuseppe Vesuviano, si svolgerà la campagna di prevenzione delle malattie cardiovascolari, le visite sono completate da elettrocardiogramma e dall’analisi dei fattori di rischio (ipertensione e colesterolo). Ad effettuare le visite sarà il Dott. Angelo Boccia Cardiologo dell’Istituto Nazionale Tumori di Napoli (Pascale).

Assia Cerciello

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.