Home > Attualità > Comunicati Stampa > Uilm organizza un presidio sotto la Prefettura per i lavoratori della (...)

Uilm organizza un presidio sotto la Prefettura per i lavoratori della Conversa srl

martedì 2 marzo 2010, di Comunicato Stampa


Il giorno 4 p.v. la UILCOM della Campania ha organizzato un presidio di lavoratori della Conversa srl in liquidazione sotto gli uffici della Prefettura di Napoli in Piazza del Plebiscito.

La manifestazione nasce dall’esigenza di sensibilizzare Mediaset attraverso anche la pressione del Governo a mantenere fede agli impegni presi con le Organizzazioni Sindacali per la soluzione della crisi Conversa/Voicity.

“Il 21 gennaio scorso” sostiene Giuseppe Di Marzo Segretario Regionale della UILCOM Campania “su nostra richiesta siamo stati ricevuti da Mediaset a Cologno Monzese per verificare lo stato della commessa per il servizio di call center di Mediaset Premium fino a quel momento in capo al gruppo Voicity, e in Campania su Conversa. In quell’occasione Mediaset ci comunicava che il contratto di servizio con Voicity era scaduto e che, non avendo alcuna intenzione di rinnovarlo, stava verificando sul mercato la disponibilità di altre aziende di out-sourcing. Noi chiedemmo a Mediaset” prosegue Di Marzo “ che prese impegni in tal senso, di definire contratti di servizio solo con quelle aziende che, oltre a garantire serietà, affidabilità e solidità, avessero garantito anche la continuità occupazionale dei lavoratori del sito di Casalnuovo di Napoli. Questo è il senso della nostra manifestazione, quello cioè di ricordare a Mediaset gli impegni presi”.

“Non lasceremo cadere nel dimenticatoio gli impegni di Mediaset” sostiene Massimo Taglialatela Segretario Generale della UILCOM Campania “faremo pressioni, anche attraverso il mondo della politica, affinchè quanto prima si risolva il problema di questi lavoratori. Non assisteremo impassibili alla perdita di 140 posti di lavoro nella nostra regione. Abbiamo richiesto di essere ricevuti dal Prefetto” continua Taglialatela “e nei prossimi giorni chiederemo un incontro ai candidati alla presidenza della Regione Campania De Luca e Caldoro. Ci rammarichiamo che le altre organizzazioni sindacali non mostrino la stessa nostra sensibilità sull’intera vicenda ”

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.