Home > Cronaca > Somma, spacciavano marijuana arrestati due giovani

Somma, spacciavano marijuana arrestati due giovani

martedì 9 ottobre 2007, di Gabriella Bellini


SOMMA VESUVIANA – La loro Smart era diventata un punto di riferimento per chi cercava dell’”erba”. Così i carabinieri sono riusciti ad individuare ed arrestare due giovani, Raffaele Esposito di 24 anni e Marco Massa di 21, entrambi residenti a Somma Vesuviana e accusati di detenzione di droga a fini di spaccio. I due sono finiti in manette perché trovati in flagranza di reato, nel corso di una servizio di osservazione, infatti, i militari della locale stazione avevano notato Esposito e Massa mentre spacciavano, li hanno bloccati e nel corso della perquisizione all’interno della loro auto, una Smart appunto, hanno trovato nascosti 12 grammi di marijuana e 50 euro in contanti, una somma che gli inquirenti considerano provento dell’illecita attività. I due giovani sono stati poi sottoposti ad arresti domiciliari.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.