Home > Cronaca > Catturato latitante del clan Sarno: era sfuggito al blitz di (...)

Catturato latitante del clan Sarno: era sfuggito al blitz di luglio

mercoledì 3 marzo 2010, di Serena Ruta


A Melito, in via Enrico De Nicola, nel rione 219, i carabinieri hanno catturato il latitante Giovanni Vitale di 29 anni, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto affiliato al clan camorristico dei Sarno, operante nel quartiere Ponticelli di Napoli ed in altre aree della provincia napoletana. Il giovane era sfuggito al blitz eseguito dal nucleo investigativo di Napoli il 16 luglio dell’anno scorso e che aveva consentito di smantellare l’organizzazione criminale.

Il latitante, attivo nel traffico e nello spaccio di hashish ed eroina all’interno del rione De Gasperi, era colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 29 giugno scorso per associazione a delinquere di tipo camorristico, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e detenzione e porto di armi comuni da sparo. Scoperto grazie a servizi di osservazione e pedinamento della moglie, il giovane ha tentato di darsi alla fuga a piedi invocando l’aiuto di alcuni residenti presenti in strada, che anche non ostacolando i carabinieri, ne hanno reso particolarmente difficoltosa la traduzione in caserma. Ora Vitale si trova nel carcere di Poggioreale.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.