Home > Appuntamenti > S.Anastasia, stasera il confronto fra candidati sindaco organizzato dai (...)

S.Anastasia, stasera il confronto fra candidati sindaco organizzato dai commercianti

giovedì 18 marzo 2010, di La redazione


SANT’ANASTASIA. Appuntamento questa sera per consegnare "Le chiavi della città". Un gesto simbolico voluto dall’associazione dei commercianti "Action Trade", che ha fissato per questa sera alle 20,30 presso l’hotel dei Baroni un incontro al quale prenderanno parte i cinque candidati a sindaco. "Una chiave simbolica della città, sarà l’emblema dell’incontro con i candidati Sindaci” - dichiara Francesco Magnetta Presidente dell’Associazione – “una chiave che verrà consegnata a giorni ad uno di loro, una chiave che per la prima volta nella storia di Sant’Anastasia, sarà intrisa della volontà di chi rappresenta il volano dell’economia della città, di creare un “Filo d’Arianna” con il Palazzo e con le altre Associazioni del territorio. Siamo convinti che ogni candidato a Sindaco darà ben volentieri l’assenso alle nostre proposte, in quanto, al futuro Sindaco, non chiederemo nulla, ad eccezione di quanto gli compete per ruolo istituzionale, anzi saremo Noi a mettere a disposizione della futura Amministrazione, nuovi strumenti che Le permetteranno fra l’altro, di essere presente a macchia d’olio, quotidianamente fra i cittadini, come? Venite Giovedì 18 marzo alle ore 20,30 presso l’hotel dei Baroni di Sant’Anastasia e lo saprete". I commercianti anastasiani, per tentare il rilancio economico della città, hanno deciso di costituirsi in associazione, dando vita ad “Action Trade” . Hanno avuto modo di sperimentare che il loro slogan: Noi per Noi per frequentare il futuro, può essere la strada maestra per la rinascita di una città, appannata dalla non volontà delle Istituzioni, delle Associazioni, degli stessi operatori economici e forse anche dei cittadini, a mettersi a disposizione della comunità. Lo hanno sperimentato durante le recenti festività Natalizie, dando vita con proprie risorse economiche e fisiche, ad eventi e manifestazioni che hanno almeno rallegrato durante quei giorni, i propri concittadini e forse incuriositi gli altri colleghi, scettici dell’associazionismo. Oggi gli stessi commercianti, della ACTION TRADE” hanno promosso un incontro con i cinque candidati a Sindaco, non per ASCOLTARLI, sui loro programmi futuri, in caso di vittoria, ma per FARSI ASCOLTARE e ricevere un loro assenso sui propri programmi che a detta del Presidente dell’Associazione, sono innovativi e concreti.

Messaggi

  • DIRE " I COMMERCIANTI ANASTASIANI" MI SEMBRA UN’AZZARDO, VISTO CHE IO , COMMERCIANTE DELLA PERIFERIA ANASTASIANA, NON SONO MAI STATO CONTATTATO DA QUESTA -PSEDUOUNIONECOMMERCIANTI-,NONOSTANTE ABBIA ESPRESSAMENTE DICHIARATO DI VOLER CONOSCERE I LORO PROGRAMMI ED EVENTUALMENTE POTERNE FAR PARTE. QUINDI A NOME MIO E DI SVARIATI ALTRI COMMERCIANTI CHE NON SI TROVANO NEL CENTRO DEL PAESE CI DISSOCIAMO DALLE LORO INIZIATIVE PERCH’ UN’ASSOCIAZIONE HA MOTIVO DI ESISTERE QUALORA RAPPRESENTI EFFETTIVAMENTE TUTTI E NON SOLO UNA PARTE.
    GRAZIE
    COMMERCIANTE DELLA PERIFERIA ANASTASIANA
    P.S. NON MI RISPONDETE CHE L’ADESIONE E’ STATA VOLONTARIA E LIBERA, ESSA E’ AVVENUTA PREVIO INVITO E CONTATTO.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.