Home > Politica > Verso le regionali: Riceviamo e pubblichiamo una lettera de La Destra di (...)

Verso le regionali: Riceviamo e pubblichiamo una lettera de La Destra di Somma Vesuviana

mercoledì 24 marzo 2010


Ormai anche su questa campagna elettorale sta calando il sipario , campagna elettorale anomala e nella quale si è discusso poco dei veri problemi ma ad arte i mass-medi e il politici ci hanno assillati fino alla noia con le esclusione delle varie liste dalla tornata elettorale, o con i gusti sessuali o vizi dei nostri politici.
Perché? Perché non hanno voluto affrontare i veri problemi che investano il nostro sistema?
Perché non si vuole parlare di una Europa di tecnocrati,di una Banca Europea ( che è posseduta da altre banche o società private) che decide le sorti della nostra economia, economia in serie difficoltà proprio per le speculazioni delle grosse banche che ci hanno portato al disastro economico attuale, che ha messo le famiglie in serie difficoltà e non si arriva alla fine del mese; di una società corrotta e corruttrice, di una scuola sempre più appiattita?. Perché si è parlato poco dei mali della nostra Regione, che ha moltiplicato l’apparato burocratico con sperpero di denaro pubblico e spese eccessive, una Regione che spende molto nella Sanità ed offre un cattivo servizio e si è quasi dimenticato l’ affare monnezzopoli che ci ha resi ridicoli in tutto il mondo?
Una dissacrazione sociale che parte da lontano che ha portato ad una società priva di valori dove gli unici meriti sono il potere e il dio denaro.
Ieri la lotta era contro il falso mito del comunismo ancora non completamente scomparso, purtroppo la malattia non è cessata essa oggi si presenta con il volto del nichilismo della tecnocrazia e del relativismo o con il volto di qualche borghese ben camuffato.

Invece noi rivendichiamo la nostra identità di Destra sociale e nazionale ed invitiamo in questa tornata elettorale a fare le giuste scelte , a non farsi condizionare dai vari affaristi e bugiardoni che ad ogni tornata elettorale promettono promettono e lasciano solo briciole dei loro mielosi affari. Serve una classe politica seria, adeguata , responsabile e soprattutto dall’alto profilo etico. Noi della La Destra di Somma Vesuviana invitiamo a votare un figlio della nostra terra , un operaio padre di due figli che ha avuto uno scatto di orgoglio e che ha voluto essere presente in questa campagna elettorale per dire basta, per dire che ci siamo anche noi gente comune che lottano per dare un avvenire ai propri figli nella terra dove essi vivono.

Grazie Luigi Raiola . La Destra di Somma Vesuviana ti è vicina ed è orgogliosa di te.

Votate Luigi Raiola , come lui dice, un operaio al servizio della società.

Ing Francesco Di Sarno

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.