Home > Cronaca > Ottaviano. Tagliato il nastro questa mattina per la Fiera dei (...)

Ottaviano. Tagliato il nastro questa mattina per la Fiera dei Talenti

venerdì 9 aprile 2010, di Giovanna Salvati


Ottaviano. Metti la creatività di una docente, metti la tenacia di un Preside e soprattutto metti insieme la voglia di mettersi in gioco e vivere la vita di un gruppo di studenti. E’ con questi ingredienti che nasce “La Fiera dei Talenti”, una kermesse che prende il via questa mattina presso lo stadio comunale con una due giorni organizzata dal Liceo Classico "A. Diaz"dove l’esercito dei giovani studenti scenderanno in campo in esibizioni multiple: dal canto al ballo, alla scrittura creativa, fino ai tornei sportivi. Una manifestazione che racchiude in sé, una serie di step di un progetto che l’istituto scolastico ha portato avanti durante tutto l’anno scolastico. "Sui sentieri della cultura e della creatività", questo il nome del progetto all’interno del quale largo spazio è stato dedicato all’ambito della formazione imprenditoriale dei giovani, durante la quale percorsi dedicati al marketing e della gestione di un evento, delle risorse umane e territoriale, hanno cercato di suggerire e delineare una formula vincente sotto l’aspetto occupazione per i giovani studenti che si affacciano al mondo del lavoro, il tutto grazie ad uno speciale partner, ovvero la preziosa consulenza di Igs Campania (Impresa Giovani Studenti). Sei mesi di attività extracurriculare, con un’ampia parentesi di collaborazione con le scuole del circondario come: le scuole medie "D’Aosta" e "D’Annunzio-Scotellaro" e dell’istituto alberghiero "De Medici" di Ottaviano. Poi ci sono gli istituti tecnici "Serao", "Masullo" e "Rossi Doria"di Nola, Pomigliano d’Arco e Marigliano, l’istituto "Pacioli" di Sant’Anastasia, la scuola media "Merliani" di Nola. A mettere in campo l’iniziativa, una prof. speciale che da sempre rappresenta il punto di riferimento per il protagonismo giovanile, la prof. Raffaella De Stefano, con una squadra di docenti, studenti e primo fra tutti il dirigente scolastico, il prof. Ciro Torrà, accompagnati dal patrocinio inmancabile del Comune di Ottaviano, e dal primo cittadino Mario Iervolino, sostenitore primo dell’evento. Il taglio del nastro questa mattina alle ore 10,00 presso il campo sportivo di via Palmieri dove su un apposito palco e spazi rintagliati ad hoc si esibiranno in numerose performance. A rappresentare la ciliegina sulla torta due ospiti nel settore musicale: Monica Sarnelli e Pasqualino. Che il divertimento abbia inizio!

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.