Home > Cronaca > Striano. Per la festa patronale arrivano le spoglie di San Severino

Striano. Per la festa patronale arrivano le spoglie di San Severino

domenica 18 aprile 2010, di Giovanna Salvati


Striano. Sventola in ogni angolo della cittadina una bandiera austriaca, una europea e una italiana tra palloncini e un corteo con tanto di banda musicale e bambini che sventolano le bandiere con lo stemma religioso, il tutto per accogliere le spoglie del santo San Severino in occasione dell’anno giubilare severiniano. E cosi ieri pomeriggio all’arrivo delle spoglie direttamente dalla cittadina di Frattamaggiore, dove la basilica madre ne custodisce gelosamente le reliquie, una folla di fedeli ha festeggiato. “Sono emozionato e nel contempo felice di questa grande occasione che è stata data alla nostra comunità – ha commentato il parroco del paese Don Michele Fusco – un momento dove la fede e la tradizione diventano una forte sinergia tra più comunità di fedeli”. Con lui, con gli occhi ricolmi di gioia è Mons. Sossio Rossi che ha scortato le reliquie dalla basilica di Frattamaggiore “ siamo legati a Striano come le altre cittadine dove è venerato il Santo abate – ha spiegato monsignore – in una comunione profonda, e intendiamo vivere quest’anno di grazia come riscoperta della propria identità, perché la luce accesa nel V secolo continui a brillare all’alba del terzo millennio con i valori fondatori che ci sono stati trasmessi”. Durante la santa messa è stato il primo cittadino, affiancato dalle autorità religiose ha scoprire la lapide in onore del sedicesimo centenario della nascita di San Severino Abate,il tutto in una chiesa gremita di fedeli. “La comunità strianese attendeva da tempo questo giorno – ha spiegato il primo cittadino Antonio Del Giudice – e oggi vedere la partecipazione di cosi tanti fedeli non può che gratificare il nostro impegno e i nostri sacrifici. E’ un’intera cittadina che oggi è qui, e questo è il chiaro segno di quanto Striano abbia risposto in modo positivo all’iniziativa, dimostrandosi ancora una volta un paese animato da sani principi e valori in cui crede”. Le spoglie del Santo ritorneranno nella basilica questa sera dopo la santa messa.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.