Home > Attualità > Comunicati Stampa > Nola: progetto per un nuovo asilo nido

Nola: progetto per un nuovo asilo nido

giovedì 6 maggio 2010, di Comunicato Stampa


Nola. Un asilo nido a via San Massimo progettato per accogliere sessanta bambini da 0 a 36 mesi. Lo hanno disegnato il Comune di Nola e l’Agenzia di sviluppo dell’area nolana e adesso si candida ad ottenere finanziamenti regionali per un importo che sfiora i 400 mila euro. L’iniziativa nasce dalla necessità di far fronte alla crescente domanda proveniente da parte delle madri lavoratrici che non si incontra con un’adeguata risposta da parte del servizio pubblico. La struttura si sviluppa su di un’area di oltre 2.400 metri quadrati tra superficie coperta e scoperta. Previsti ampi giardini e spazi destinati al gioco. Strategica anche la posizione dell’edificio rispetto al territorio: da via San Massimo, strada poco distante dal centro storico, si raggiungono facilmente tutte le maggiori arterie stradali di collegamento, oltre che il distretto industriale di Nola.
“Si tratta – spiega l’assessore all’urbanistica, Roberto De Luca – di un progetto che, a costi contenuti per l’utente, implementerà il numero dei servizi alle famiglie, che potranno così contare su di un’offerta diversificata, calibrata soprattutto sull’età dei piccoli ospiti e sulle esigenze dei propri genitori”.

Secondo i piani l’asilo nido comunale fornirà un servizio integrativo pre e post accoglienza che sarà attivato nelle fasce orarie precedenti e successive alle attività del complesso. A disposizione dei genitori anche un servizio di babysitting.
“Il progetto candidato a ricevere i finanziamenti regionali rappresenta – sottolinea il direttore generale dell’Agenzia area nolana, Alfonso Setaro (nella foto) – l’ennesima, sinergica operazione tra Comuni ed Agenzia che ha come meta finale quella dell’innalzamento della qualità della vita dei cittadini e del miglioramento della vivibilità nei territori”.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.