Home > Cronaca > Asl Na 2, reintegrato Nardone

Asl Na 2, reintegrato Nardone

sabato 15 maggio 2010, di La redazione


Napoli. Illegittima la delibera con la quale la Giunta Bassolino aveva sostituito il Commissario Straordinario della Asl Napoli 2 Nord, Franco Nardone. Lo ha stabilito il Tar della Campania che con provvedimento 201004867 del 13/05/2010 ha accettato il ricorso dello stesso Nardone definendolo “manifestamente fondato”.
La Sezione 5 del Tribunale amministrativo si è espressa sulla delibera della Giunta Regionale n. 356 del 19/03/2010 avente ad oggetto la sostituzione del Commissario Straordinario dell’Asl Napoli 2 Nord. Tra gli altri punti, il Tar ha censurato “il difetto di motivazione” alla base della sostituzione, che sarebbe risultato “meramente apparente, alludendo ad una sorta di incompatibilità ambientale”, o più specificatamente “…in ragione del clima di tensione generale rilevato dagli Organi di Stampa e dagli Amministratori dei territori rientranti nel comprensorio di competenza dell’ASL Napoli 2 Nord”.
Il ricorrente è stato assistito dallo studio del legale Francesco Del Grosso di Benevento. “Sono soddisfatto dell’esito del ricorso – ha dichiarato Franco Nardone – e ringrazio i magistrati e anche il mio legale che ha creduto sin dall’inizio nella fondatezza della nostra iniziativa”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.