Home > Cronaca > Cercola, 12 consiglieri comunali firmano le dimissioni

Cercola, 12 consiglieri comunali firmano le dimissioni

Perplessità ed incredulità del centro destra

giovedì 18 ottobre 2007, di Gabriella Castiello


CERCOLA – Alle 10.00 di questa mattina dieci consiglieri del centro sinistra, Margherita, SDI, Verdi e Rifondazione Comunista, e due consiglieri della lista civica “CercolaCittà”, Aldo Improta e Ciro Perna, si dimettono.

Il sindaco, Pasquale Tammaro, è stato messo a conoscenza della decisione dal suo segretario, che in mattinata lo ha informato sulle firme di dimissione.

Per il centro destra è stata un’improvvisa novità. “Negli ultimi due consigli comunali, nonostante il sindaco avesse espresso difficoltà nell’amministrare il paese con la minoranza dei seggi, i consiglieri di sinistra, ma soprattutto Aldo Improta, lo hanno persuaso a completare il suo mandato” afferma l’Assessore allo Sport, Giovanni De Stefano. “Addirittura Improta e Perna avevano garantito di non firmare perché erano contro il Commissario Prefettizio” continua. “Imputiamo la loro scelta ad alcune questioni economiche che la vecchia amministrazione aveva mal gestito. Abbiamo, infatti, trovato 20.000 Euro di tasse su acqua non pagata, circa 6 milioni di debiti con la MITA, straordinari da saldare con la Polizia Municipale e nessun fondo economico per i lavori della villa comunale”. Queste le uniche spiegazione che il centro destra riesce a darsi.

Al momento, il sindaco fa sapere che manterrà il proprio ruolo fin quando il Ministero dell’Interno non darà nuove istruzioni.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.