Home > Musica > Lega Leggera e Onirica allo "Shakty". Una serata da non perdere

Lega Leggera e Onirica allo "Shakty". Una serata da non perdere

Le due band insieme al musical club di Pomigliano

venerdì 19 ottobre 2007, di Gabriella Castiello


POMIGLIANO D’ARCO – Sabato 20 ottobre il musical club “Shakty” ospiterà talenti d’eccezione. Si esibiranno, infatti, due band vesuviane ormai note, i Lega Leggera e gli Onirica, e una new entry, Ilenia Volpe, cantautrice romana.

Gli Onirica porteranno alla ribalta il loro primo EP, “Carillons ‘65”. Una raccolta di cinque pezzi nati dall’osservazione di posti, fatti, sensazioni. Sensazioni necessarie “per creare un’empatia tra il gruppo e il pubblico, per creare atmosfere”. Così Simone Morabito, voce e basso, descrive il progetto Onirica, un progetto che condivide con altri tre musicisti. E allora a completare la band sono: Marco Magnacca, batteria, Antonio Sorrentino, chitarra, e Nicola D’Auria, voce e chitarra. Tra i brani più belli sicuramente “Rugiada unica”, ma anche “Divinità”, un pezzo tutto strumentale. Gli altri tre non sono da meno, infatti, chi domani si troverà allo Shakty potrà ascoltare musiche e parole nuove, parole diverse che arrivano direttamente al cuore delle persone.

I Lega Leggera, invece, regaleranno gli ultimi lavori musicali. Il teatro – canzone rock si presenterà ancora più scatenato e le influenze orientali renderanno la serata ancora più suggestiva. La band non ha perso il mordente, continua a cantare del sociale, del quotidiano, della precarietà lavorativa. Il tutto con una maggiore maturità e scelte musicali migliorate. Il quartetto vanta Aldo Campana alla voce, Ennio Mirra al basso, Luigi D’Oriano alla batteria e il poliedrico Davide Capasso alla chitarra. “Speriamo di suonare al meglio delle nostre capacità – dichiara Campana – Riserveremo a questa esibizione monologhi e brani nuovi, un’anteprima piacevole da scoprire”.

Insomma, una serata tutta da vivere, in cui arte e divertimento si fondono.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.