Home > Speciali > La musica che mi gira intorno > Assemblea regionale e Concertone per la difesa dei diritti

Assemblea regionale e Concertone per la difesa dei diritti

L’appuntamento è fissato per domani a Boscotrecase

sabato 22 maggio 2010, di Ciro Castaldo


BOSCOTRECASE. Domenica 23 maggio nella zona mercatale di via Nazionale, subito dopo l’assemblea Regionale della Rete Campana Rifiuti e Ambiente che si terrà alle 17:00, avrà luogo un concerto con la partecipazione di Afrodum, Batacoto, Valerio Jovine, ’E Zezi, Capone e Bungt & Bangt. La decisa denuncia dei promotori è indirizzata contro le discariche e gli inceneritori e tende a promuovere la riduzione a monte dei rifiuti, il riciclo, il riuso, il compostaggio, così come il Trattamento Meccanico Biologico (MBT), ossia il trattamento a freddo dei rifiuti. Il tutto inserito in una logica che vede protagonista una politica ambientale autogestita dal basso a cominciare dalla raccolta differenziata porta a porta. I promotori chieredanno le dimissioni immediate del presidente dell’Ente Parco Vesuvio e di tutti i sindaci colpevoli dell’ecocidio in atto, rivendicheranno a gran voce il diritto alla salute con l’incentivazione di un piano straordinario di bonifica delle aree inquinate e la promozione del reddito garantito ai precari e ai disoccupati. Una richiesta, dal basso, per il diritto alla salute, al lavoro e alla tutela ambientale contro il capitalismo della catastrofe che un pontefice illuminato come Giovanni Paolo II non esitò a identificarlo con il demonio.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.