Home > Attualità > Poggiomarino, giovani protagonisti in consiglio comunale

Poggiomarino, giovani protagonisti in consiglio comunale

mercoledì 26 maggio 2010


Poggiomarino. "Con l’approvazione degli atti propedeutici alla partecipazione al bando regionale per la presentazione del Piano Territoriale di Politiche Giovanili (P.T.G.) è stato fatto un ulteriore passo avanti per quel che riguarda le iniziative a favore dei giovani di Poggiomarino. Finalmente anche presso il nostro Comune ci sarà uno sportello Informagiovani efficiente e funzionante". così l’assessore alla cultura Francesco D’Avino e il consigliere delegato alle politiche giovanili Francesco Parisi commentano il voto di ieri in consiglio comunale.

All’unanimità è stato approvato lo schema di convenzione da parte dei Comuni del Distretto 32 (Ottaviano, comune capofila, Poggiomarino, San Gennaro Vesuviano e Striano) per la costituzione della rete degli sportelli Informagiovani. Vi saranno, dunque, iniziative congiunte e possibilità di accedere a finanziamenti regionali per le politiche giovanili

"Favorire la partecipazione e la crescita culturale delle nuove generazioni è importante. Dobbiamo proseguire su questa strada", ha detto l’assessore Francesco D’Avino, mentre il consigliere comunale Francesco Parisi ha ringraziato, oltre all’assessore in carica, anche la precedente titolare della delega, Maria Fantasia, che si è occupata dell’argomento nel corso della sua gestione.

Il presidente del consiglio comunale, Carmelo Rosa, per l’occasione ha invitato a partecipare alla seduta tutti i rappresentanti delle associazioni giovanili di Poggiomarino. Il presidente del Forum dei Giovani, Davide Tutichiano, e il coordinatore dei Giovani Democratici, Michele Cangianiello, hanno preso la parola sottolineando la necessità che si moltiplichino iniziative per i giovani di Poggiomarino.

Qualche giorno fa a Poggiomarino sono stati presentati altri due eventi per i giovani: il progetto "Floccoweb", curato dall’oratorio della parrocchia del Santissimo Rosario di Flocco, che prevede l’implementazione di un portale internet e di un magazine, e "Musica a testimonanzia", per il quale il Comune ha dato il patrocinio. Organizzato dall’associazione "Amici del presepe", dalla Parrocchia di Sant’Antonio di Padova e dal Forum delle Associazioni, l’evento "Musica e testimonianza" ha visto la partecipazione, tra gli altri, di Paolo Brosio e dell’ex calciatore del Napoli Fabio Pecchia.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.