Home > Cronaca > Spacciatore con biglietti da visita, arrestato dalla polizia

Spacciatore con biglietti da visita, arrestato dalla polizia

mercoledì 26 maggio 2010, di La redazione


Napoli. Per farsi trovare dai suoi clienti aveva escogitato un sistema davvero infallibile: i biglietti da visita. Gennaro Bracone, 25 anni di Napoli, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia “San Giovanni”. Il giovane aveva creato biglietti da visita artigianali per divulgare la sua attività di spacciatore, su dei fogli di carta aveva annotato a penna la sua utenza telefonica, il suo pseudomino, ossia “il mostro” e l’orario in cui era reperibile per la vendita di stupefacente, cioè dalle 16,00 all’1,00 di notte. Bracone è stato notato, nella tarda serata di ieri, mentre riforniva gli occasionali acquirenti nei pressi di Via Nuova Villa. Il 25enne, che come base per i suoi "affari" illeciti aveva scelto il palazzo dove abitava la madre, è stato sorpreso ed arrestato mentre contava, dopo averli disposti in fila su di un gradino, 7 involucri di “Cocaina”. I poliziotti hanno sequestrato anche del denaro, provento dell’illecita attività, nonché dei foglietti in carta sui quali erano scritti i suoi riferimenti.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.