Home > Appuntamenti > Ischia, al via la mostra "De Chirico all’orizzonte"

Ischia, al via la mostra "De Chirico all’orizzonte"

sabato 5 giugno 2010, di Felicia Liguori


Ischia. Si inaugura sabato 5 giugno la mostra "De Chirico all’orizzonte. Un’odissea di luce e idee", dedicata al principale esponente della pittura metafisica. Il complesso museale di Villa Arbusto, a Lacco Ameno, ospiterà nelle tre sale espositive 33 opere, di cui 5 sculture e 28 quadri, della collezione Fondazione Giorgio ed Isa de Chirico, per scoprire il rapporto del geniale artista con la cultura omerica e greca e il Mediterraneo.

Le isole, le rive rocciose, i viaggi e le scoperte, hanno esercitato un ruolo decisivo nella formazione e nell’evoluzione spirituale e materiale dell’artista.

L’espressione "all’orizzonte" richiama l’identità insulare di Ischia e annuncia la mostra come fosse l’arrivo dello stesso de Chirico sull’isola per soggiornarci e raccontare "l’odissea" della sua arte attraverso le opere in mostra.

I suoi “Cavalli in riva al mare”, “Le bagnanti”, “Le vite silenti” e i quadri della stagione Neometafisica degli anni 1960-70, identificano non solo il forte legame con il mondo mediterraneo, ma anche il punto di osservazione dell’artista sul mare come simbolo dell’ignoto e del viaggio.

La mostra, inserita nell’ambito dell’evento "Arte e musica a Villa Arbusto: dal Barocco storico alla Metafisica barocca di Giorgio de Chirico", promosso e organizzato dal Comune di Lacco Ameno con il fondamentale contributo della Regione Campania, sarà visitabile fino al 18 luglio.

L’organizzazione generale dell’evento è coordinata, per conto dell’ente comunale, dal dott. Gennaro De Siano e della dott.ssa Stefania Iapino, mentre l’allestimento e la realizzazione della mostra sono curati dalla Fondazione Giorgio ed Isa de Chirico e dal prof. Paolo Picozza, Presidente della Fondazione, e dalla dott.ssa Katherine Robinson, responsabile della curatela scientifica.

Il costo della visita al Complesso Museale, che comprende la Mostra di Giorgio de Chirico, il Museo Archeologico di Pithecusae, il Museo Angelo Rizzoli e la Sezione Cetacei, è di € 10,00.

Per maggiori informazioni: 081.996103/081.3330288/081.3330812; e-mail: pithecusae@libero.it - segreteria@comunelaccoameno.it.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.