Home > Appuntamenti > Al via il “Marigliano in Jazz Festival”, con l’omaggio al pianista Bill (...)

Al via il “Marigliano in Jazz Festival”, con l’omaggio al pianista Bill Evans

giovedì 17 giugno 2010, di La redazione


Marigliano. Tre giorni di jazz dedicati a Bill Evans, il geniale pianista di cui a settembre ricorre il trentennale della morte. Così si presenta la quarta edizione del “Marigliano in Jazz Festival“ che prenderà il via questa sera in piazzetta Annunziata. La kermesse, che ha il patrocinio del Comune di Marigliano ed è organizzata dall’associazione culturale “Skidoo”, prevede in cartellone artisti italiani ed internazionali, tutti i concerti avranno inizio alle ore 21,30 e sono ad ingresso gratuito.
“Il nostro piccolo festival”, afferma Saverio Sodano, Presidente della Skidoo e Direttore artistico della manifestazione, “è diventato famoso e non solo in Italia, anche per la qualità che lo caratterizza. L’edizione di quest’anno segna anche la nascita di una nuova etichetta discografica indipendente, la Skidoo Records, che ha l’obiettivo di fornire un’opportunità ai giovani talenti musicali e di favorirne l’incontro con gli artisti più affermati”. Una manifestazione che sta molto a cuore alla stessa giunta, a spiegarne le ragioni è il sindaco.
“La nostra città ha nella musica una delle sue tradizioni e una delle sue eccellenze”, chiarisce Antonio Sodano, “per questo l’amministrazione comunale continua a puntare su questa manifestazione che ha potuto contare, quest’anno, su un aumento del finanziamento disponibile. I risultati ottenuti con la collaborazione dell’associazione Skidoo, confermano il messaggio che ho già veicolato in precedenti sebbene diverse circostanze, ossia la capacità delle amministrazioni e dei privati di lavorare insieme, fare squadra sul territorio per creare occasioni di crescita e sviluppo non solo culturali”. Il programma di quest’anno prevede per questa sera “Enrico Pieranunzi trio”, Enrico Pieranunzi: pianoforte, Luca Bulgarelli: contrabbasso, Mauro Beggio: batteria, venerdì 18 giugno “Corrado Cirillo GRUP” Corrado Cirillo: contrabbasso, Jerry Popolo: sax, Enzo Amazio: chitarra, Giuseppe D’Alessandro: batteria che presenteranno il loro primo lavoro discografico elaborato per la neonata etichetta indipendente Skidoo Records, che ha un nome accattivante “La Scalata”.
A seguire “Kattorna”, un concerto realizzato in collaborazione con l’Istituto Polacco di Cultura di Roma, Lukasz Pawlik: pianoforte, Grzegorz Rogala: trombone, Dawid Glówczewski: sax contralto, Max Nauta: contrabbasso, Krzysztof Szmanda : batteria. A chiudere sabato 19 giugno “Abraham Burton - Eric McPherson quartet special” guest Franco Ambrosetti, Burton al sax, McPherson alla batteria, David Bryant al pianoforte, Dezron Douglas al contrabbasso e ospite speciale appunto Ambrosetti un musicista e compositore svizzero di musica jazz, che si esibirà alla tromba.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.