Home > Cronaca > Scippa una borsetta vuota, 21enne bloccato subito

Scippa una borsetta vuota, 21enne bloccato subito

sabato 19 giugno 2010, di La redazione


Volla. Il bottino era magrissimo: un paio di chiavi ed una borsa, eppure gli è costato caro, l’arresto. Nella tarda serata di giovedì carabinieri e polizia municipale di Volla hanno arrestato, in flagranza di reato, per scippo Marcello Esposito marcello, 21 anni, incensurato. Durante un servizio per il controllo del territorio, nel transitare per via San Giorgio, una zona buia e isolata nei pressi del cimitero, i militari hanno sentito una ragazza gridare e chiedere aiuto. Si trattava di una ventenne e a pochi metri da lei hanno scorto Esposito che si allontanava a piedi correndo. A quel punto i carabinieri lo hanno inseguito, raggiunto e bloccato, il 21enne e’ stato trovato in possesso di una borsetta, appena scippata alla ragazza. La refurtiva era praticamente nulla: un mazzo di chiavi e la borsetta che nello scippo si è anche rotta. La vittima non è rimasta ferita, era soltanto spaventata, ed il giovane ladro inesperto è stato portato davanti al giudice monocratico di Nola per il rito direttissimo. Il suo arresto e’ stato convalidato ed il giovane e’ stato scarcerato in attesa del processo, cui parteciperà a piede libero in data ancora da stabilirsi. Un’esperienza che dovrebbe farlo desistere dal ripetere un simile gesto.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.