Home > Sport > Il Pomigliano cade nel derby col Gragnano

GRANATA AVANTI CON CARRIERI, POI UN AUTOGOL DI FERULLO APRE LA STRADA ALLA RIMONTA

Il Pomigliano cade nel derby col Gragnano

lunedì 22 ottobre 2007


SORRENTO - Seconda battuta d’arresto esterna in questo torneo, ma terzo posto mantenuto. Reduci dalle fatiche di coppa, i granata non soffrono la tignosa formazione del trainer Foglia Manzillo e mettono sotto gli avversari per tutto il match, eccezion fatta per il finale in cui vanno in bambola.

Al minuto 29 su un corner ben calibrato dallo stacanovista Ferullo, che compiva 31 anni, sbuca indisturbato il gigante Carrieri dalle retrovie che, con una zuccata di testa a mezza altezza, gonfia la rete alle spalle dell’incoplevole Manzella. Poi, Genco e Viscido ci provno con conclusioni
dalla distanza, ma senza centrare il bersaglio. Nella ripresa inizia la riscossa dei pastai, con il felino Gatti lesto nel ribadire colpo su colpo con interventi degni di nota. Nel finale uno sfortunato autogol di Ferullo apre la strada all’assalto giallo-blu, premiato allo scadere da una rete del solito Del Sorbo che sa tanto di beffa. Un plauso sicuramente va fatto ai ragazzi assoldati dal patron Anonio Romano, mai domi e che non hanno mai rinunciato a macinare gioco e a creare azioni. Da domenica si riparte e bisognerà dimenticare questo incidente di percorso nel super derby con l’Aversa Normanna di Checco Ingenito:vietato distrarsi. Nonostante tutto, il terzo posto in graduatoria è stato conservato, anche se da oggi è da vivere in coabitazione proprio con gli altri granata, i cugini normanni e col tignoso Grottaglie. Da non sottovalutare il test infrasettimanale che vale per avanzare nella competizione della coccarda, in trasferta a Bacoli contro un’insidiosa Sibilla, al termine di un torneo"all’italiana" che premia la miglior classificata. Spesso queste sfide, come ha ricordato il coach Pirozzi, "sottraggono energie al campionato". Al terreno di gioco l’ardua sentenza.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.