Home > Cultura > Somma Vesuviana, ai nastri di partenza il Somma Beach Festival - Video ed (...)

Somma Vesuviana, ai nastri di partenza il Somma Beach Festival - Video ed interviste

mercoledì 23 giugno 2010, di Gennaro Addato


Somma Vesuviana.Ancora una volta piazza Vittorio Emanuele si trasformerà in una grande spiaggia per il Somma Beach Festival. L’evento, giunto alla seconda edizione partirà sabato 26 giugno e terminerà domenica 4 luglio.In questi 9 giorni si alterneranno sui campi di gioco, infatti, ben 18 squadre per il beach soccer e 12 per il beach volley. Ma l’attrazione non finisce qui dato che il programma, molto più ricco rispetto a quello dello scorso anno, prevede, oltre alle selezioni per miss Vesuvio, l’esibizione di scuole di danza e di calcio locali, almeno due spettacoli di cabaret, una performance musicale dei ’Rapido Taranto-Ancona’ - Tribute band di Rino Gaetano, e persino un tuffo nella migliore tradizione popolare con una paranza del Casamale. “Il panorama del nostro paese non ci piace” spiega Vittorio De Filippo, giovane consigliere comunale “E’ per questo che abbiamo deciso di cambiare la nostra piazza, di renderla viva.

Intervista cons.Vittorio De Filippo

Per far vivere a tutti un’estate migliore, ricca di sport e spettacoli”. Novità rilevante: quest’anno l’evento sarà accompagnato da un forte messaggio sociale, quello della lotta alle tossico-dipendenze. L’associazione Il Pioppo e l’Asl Napoli 3 Sud, infatti, nell’ambito di una campagna che portano avanti da tempo, metteranno a disposizione un camper dal quale sarà fornita tanta informazione sull’importante tematica sotto forma di volantini, questionari e incontri sia pubblici che privati.

Stralcio conferenza stampa

“Ci tengo a complimentarmi con i ragazzi del Circolo del buon governo” sostiene il sindaco Raffaele Allocca “E’ bello che oltre al fine ludico venga portata avanti una battaglia sociale di tale portata”. E aggiunge “Ho intenzione di formare, insieme alle associazioni interessate, all’imprenditoria locale e alle sigle bancarie, una vera e propria fondazione che possa dare un contributo socio-economico al paese e, dal momento che riuscirà ad accedere a fondi sovra-comunali, che possa anche mettere in moto con più facilità questi grandi eventi”.

Intervista sindaco R.Allocca

Il primo cittadino pensa, e lo afferma senza usare mezzi termini, allo stesso Somma beach Festival, ma anche al Palio, alla Festa delle Lucerne e, perché no, anche a quella di S.Gennaro. Tacciato spesso e volentieri di assenteismo culturale sul territorio, è questa la risposta che intende dare ai suoi detrattori. Una novità rilevante, che sicuramente avrà tantissimi ostacoli da superare. Staremo a vedere se riuscirà, il primo cittadino, a superare il banco di prova del rilancio dell’ enorme patrimonio culturale della cittadina ai piedi del Monte Somma.

Le interviste video sono a cura di Giovanna Salvati

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.