Home > Politica > Striano. Del Giudice, "Tarsu ed evasione, ecco le mie vittorie"

Striano. Del Giudice, "Tarsu ed evasione, ecco le mie vittorie"

mercoledì 23 giugno 2010, di Giovanna Salvati


Striano. Dopo quasi un anno di amministrazione è il primo cittadino Antonio Del Giudice a trarre con la sua squadra i primi risultati. Un anno di bilancio positivo tra opere realizzate e tutt’ora in cantiere, che hanno donato alla cittadina strianese un importante passo nel settore dello sviluppo “Quello che abbiamo immediatamente messo in campo, sin dal primo giorno della Legislatura è stata la lotta all’evasione – spiega Del Giudice - l’intensificarsi della lotta all’evasione ha permesso l’emissione di avvisi di accertamento ICI per oltre 600.000,00 Euro, è stato dato avvio ad una vasta azione di recupero tesa soprattutto alla ricerca degli evasori totali, nonostante l’aumento impostoci dalla Provincia però si è riusciti a mantenere invariate le tariffe in atto, con la speranza di poter effettuare una riduzione negli anni a venire.
E’ d’obbligo prendere atto che nei primi mesi del 2010 la percentuale di Raccolta Differenziata è salita al 53,50%, naturalmente grazie a tutti i Cittadini, abbiamo inoltre reso agibile e funzionale l’Isola Ecologica di Via Saudone”. E poi ancora la conclusione di tutto l’iter burocratico per la tanto attesa Metanizzazione del territorio, l’arrivo dell’acqua potabile in alcune zone della cittadina come, Via Epitaffio, Via Rivolta con annesse traverse collegate. “E’ stata sistemata la fogna in Via S. Arcangelo e relativa pavimentazione del tratto iniziale del cavalcavia circumvesuviana (ponte 1) – continua Del Giudice – anche in ambito dei Servizi Sociali, compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili, abbiamo cercato di offrire qualche momento di spensieratezza ai nostri anziani, con l’organizzazione di gite in giro per l’Italia, Spettacoli, visite mediche gratuite offerte dal Comune presso il centro Sociale di Via B. Marciano. L’implementazione dei servizi ottenuti dall’Ambito 9,Distribuito contributi per affitto case. Nell’ambito della Cultura e dello Sport, è stato finalmente riaperto il meraviglioso Museo Civico di Piazza D’Anna, per il quale sono state avviate le documentazioni per il suo riconoscimento ufficiale, in modo da far rientrare a Striano tutti i beni di nostra proprietà attualmente custoditi presso altri musei. In cantiere – conclude i primo cittadino Del Giudice - c’è una corposa programmazione che vedrà attuazione come previsto secondo il calendario delle scadenze, ad esempio il ripristino di tutte le strade del territorio, alcune strade saranno ripristinate dalle ditte che hanno fatto i lavori, la ristrutturazione Campo Sportivo,la costruzione nuove nicchie nel Cimitero Comunale,e di una Rotonda incrocio Via Sarno (accordo con la Provincia di Napoli),la riqualificazione Area Sportiva ex 219, e la costruzione Strada che congiunge le tre traverse di Via Risorgimento e conseguente chiusura del passaggio a livello Ferrara-De Vivo (accordo con Circumvesuviana). Inoltre verranno ristrutturazione Aule Scuola Media Via Monte, e in particolar modo tutti gli sforzi economici sono concentrati sulla ristrutturazione dell’ex Poliambulatorio sito nel Parco Verde, che diventerà la nostra nuova Scuola Elementare”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.