Home > Politica > Somma Vesuviana, salta Vittorio De Filippo. Al suo posto, come capogruppo (...)

Somma Vesuviana, salta Vittorio De Filippo. Al suo posto, come capogruppo Pdl, Pietro Corcione

lunedì 5 luglio 2010


Somma Vesuviana. Non sembra trovar pace la maggioranza di centrodestra guidata dal sindaco Raffaele Allocca. Questa volta, la scossa di assestamento politica, dovrebbe riguardare il ruolo di capogruppo in Consiglio comunale. Stando a voci attendibili infatti Vittorio De Filippo dovrebbe lasciar posto al suo collega di maggioranza Pietro Corcione. L’ufficializzazione dovrebbe arrivare questa sera nel corso di una riunione del Popolo delle libertà che si terrà nella sede del Partito di Berlusconi di piazza Vittorio Emanuele III. I motivi di questa clamorosa decisione non sono al momento trapelati. Anche se sembra che, a volere la testa di De Filippo, sia stata una frangia composta dallo stesso repubblicano, da Giuseppe Sommese e da Mariano Allocca. Al momento De Filippo si è trincerato dietro un secco “No comment” alla voce che circola in paese da almeno una settimana. Il giovane avvocato proveniente da Alleanza nazionale, e mebro del Consiglio nazionale dell’Anci giovani era subentrato ad Antonio Granato, rimosso a sua volta dal suo ruolo su indicazione dei suoi stessi colleghi di Partito, perché reo di non aver presenziato ad un delicato Consiglio comunale nel quale erano all’ordine del giorno alcuni, delicati, “debiti fuori bilancio”. Se il Pdl cambia con una certa facilità i suoi capigruppo lo stesso discorso non può essere fatto per gli assessori. Così dopo la bufera che ha travolto la Marciano, considerata indigesta da parecchi consiglieri comunali di maggioranza che l’hanno “costretta a dimettersi” ad appena quattro giorni dalla sua nomina ad assessore si apre un nuovo caso nel Popolo delle libertà. Quest’ultimo sembra letteralmente falcidiato da guerre intestine, ed il caso della Marciano lo ha dimostrato. Tanto che, il primo cittadino Allocca, non ha ancora sciolto la riserva della nomina di un nuovo assessore lasciando di fatto la delicata casella dei Lavori pubblici, dei Fondi Europei e dell’Urbanistica scoperta in attesa, forse, di tempi migliori.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.