Home > Cronaca > Sant’Anastasia, i carabinieri fermano due spacciatori

Un 60enne e un 29enne bloccati mentre vendevano delle dosi ai loro clienti

Sant’Anastasia, i carabinieri fermano due spacciatori

giovedì 25 ottobre 2007, di Gabriella Bellini


SANT’ANASTASIA – Due spacciatori in manette colti in flagranza di reato. I carabinieri della locale stazione hanno fermato Felice Gammella e Antonio Mauro, per spaccio di sostanza stupefacente. Nel primo caso, i militari dell’Arma hanno sorpreso Gammella, 60 anni noto alle forze dell’ordine, mentre vendeva la droga ad un acquirente, lo hanno fermato e perquisito. Indosso l’uomo aveva 15 grammi di cocaina. I carabinieri però hanno perquisito anche l’abitazione del 60enne e qui, in via Cavour, hanno sorpreso una donna di 45 anni di Pollena Trocchia, mentre cercava di nascondere 12 targhe (sia anteriori che posteriori) di alcune autovetture che sono risultate rubate. E i due sono stati denunciati anche per ricettazione in concorso, la cocaina e le targhe sono state sequestrate, e Gammella è stato accompagnato nella casa circondariale di Poggioreale. Ma sempre a Sant’Anastasia i militari hanno sorpreso un altro pusher all’opera. Antonio Mauro, 29 anni, infatti, è stato bloccato mentre vendeva una dose di stupefacente ad un acquirente. Perquisito gli sono stati trovati nelle tasche 5 grammi di hashish in stecchette e 4 grammi di marijuana in confezioni, oltre a 200 euro, che gli inquirenti hanno ritenuto il frutto dell’attività illecita, anche per Mauro si sono aperte le porte del carcere.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.