Home > Cronaca > Criminalità giovanile.Finiscono in manette cinque stranieri

Criminalità giovanile.Finiscono in manette cinque stranieri

giovedì 25 ottobre 2007, di Giovanna Salvati


SAN GENNARO VESUVIANO: Cinque arresti per furto aggravato e finiscono in manette cinque giovani.

Sono stati sorpresi mentre tentavano di rubare dopo aver forzato la portiera lato guida di una volkswagen golf parcheggiata in via Rammegnari di un 37enne del luogo.Tempestivo l’intervento dei carabinieri della locale stazione che hanno tratto in arresto per concorso in tentato furto aggravato Uuliy Shapoval, 24enne, Levchuk Andrii, 21enne, Badamshen Sergii, 23enne, Atamanchuk Sergii, 24enne ed un 17enne, tutti di origine ucraina.Durante l’operazione e’ stata rinvenuta nella disponibilità dei cinque malfattori dell’attrezzatura atta allo scasso che e’ stata sottoposta a sequestro.I primi quattro arrestati sono in attesa di rito direttissimo mentre il minore e’ stato accompagnato al centro di prima accoglienza di napoli sul viale Colli Aminei.Una vicenda che pone i riflettori sulla criminalità giovanile sempre in crescita nel vesuviano.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.