Home > Cronaca > Lido sulle rovine romane, la polizia sequestra un bar presso il (...)

Lido sulle rovine romane, la polizia sequestra un bar presso il "Nabilha"

mercoledì 11 agosto 2010


Nell’ambito di predisposti servizi estivi, gli agenti dell’U.P.G. della sezione “Nautica” e “Volanti” della Questura di Napoli, del Commissariato di P.S. Pozzuoli, del Reparto Prevenzione Crimine Campania, con l’ausilio di personale della Capitaneria di Porto di Pozzuoli, nella giornata di ieri, hanno sequestrato, nel Comune di Bacoli, località Fusaro, un’area di 162 mq, creata a ridosso di antiche rovine romane, contestando infrazioni in materia urbanistica-ambientale ed uso improprio del demanio marittimo. L’area in questione, sottoposta a vincoli storico-ambientali, è ubicata presso il lido “Nabilha”.

Presso la struttura turistica, adibita di notte a Bar-discoteca, i poliziotti hanno sequestrato, inoltre, un bar ubicato sulla spiaggia, sorto su una superficie di 28mq.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.