Home > Attualità > Comunicati Stampa > “Meno male che Silvio c’è”: mozione pro-Berlusconi in consiglio comunale a (...)

“Meno male che Silvio c’è”: mozione pro-Berlusconi in consiglio comunale a Poggiomarino

martedì 7 settembre 2010, di Comunicato Stampa


Poggiomarino. Una mozione a favore del premier Silvio Berlusconi e contro “qualunque azione di sabotaggio e pressappochismo politico di chi, forse per smisurate ambizioni personali, possa determinare una deriva sfascista, auspicando nel contempo un loro ravvedimento nell’interesse del Popolo Italiano”. A sottoscriverla, il sindaco di Poggiomarino Vincenzo Vastola e dieci consiglieri comunali, tutti appartenenti al Pdl.

Probabilmente per la prima volta in Italia, arriva direttamente in consiglio comunale una mozione “pro Silvio”. Accadrà a Poggiomarino, quando nel corso della prossima seduta i consiglieri saranno chiamati a votare un documento di fiducia e sostegno a Berlusconi. A promuovere l’iniziativa è stato il sindaco Vincenzo Vastola, che spiega: “E’ un contributo alla chiarezza, per quanto mi riguarda. È legittimo che i finiani esprimano il loro dissenso rispetto al premier, ma credo sia altrettanto doveroso che chi sta con Silvio lo dica con forza”. Anche per questo, la mozione termina con uno slogan notissimo e decisamente esplicito: “Meno male che Silvio c’è”.

Si legge nel documento, già protocollato ma che sarà discusso probabilmente entro la fine di settembre in consiglio comunale: “Dopo le splendide vittorie elettorali che hanno caratterizzato questi anni, non possono e non devono essere disperse e tradite quelle speranze riposte dai cittadini nelle classi dirigenti del Pdl affinché con il loro impegno e la loro dedizione risolvano finalmente gli annosi e gravosi problemi che affliggono l’Italia ed in particolare modo il Meridione. Perciò non si può non stigmatizzare il comportamento di chi, chissà per quali reconditi fini, rischia con la sua azione di destabilizzazione, dall’interno stesso del Pdl, di vanificare e sovvertire la volontà popolare”.

Aggiunge il sindaco Vastola: “Si tratta di un’iniziativa che tutti gli amministratori dovrebbero adottare, per fare in modo che finalmente si sappia chi sta con Silvio e chi no”.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.