Home > Cronaca > Ottaviano. Il Comitato Cifariello contro la discarica, Barbato "occuperemo (...)

Ottaviano. Il Comitato Cifariello contro la discarica, Barbato "occuperemo il Castello Mediceo"

sabato 25 settembre 2010, di Giovanna Salvati


Ottaviano. “E’ una vergogna, occuperemo il Castello Mediceo, ci stanno rovinando quello che per noi rappresenta la storia, l’opportunità di lavoro e crescita del nostro territorio”. Con queste parole e con gli occhi pieni di rabbia il vicepresidente del Comitato Civico Cifariello di Ottaviano, Gennaro Barbato commenta le proteste di questi giorni contro lo scempio che vede la discarica al centro dell’attenzione. “Gli scontri, le urla, e il disagio di una popolazione che da mesi vede ricevere continue offese – incalza Barbato – non sono altro che atti vergognosi che meritano non solo l’attenzione di chi dovrebbe cercare di apportare valide soluzioni, viceversa una protesta ed un appello ancora più forte che noi del comitato civico stiamo per attuare”. “Il Parco Nazionale del Vesuvio racchiude una delle meraviglie della nostra Italia e ce lo stanno rovinando – continua Barbato – e non a caso ad Ottaviano ospitiamo una delle sedi del Parco, nonché Legambiente, enti che stanno gridando contro lo scempio, se non si avranno dei risvolti, passeremo anche noi ad una protesta, pacifica ma forte, ed occuperemo il Castello Mediceo. Millantiamo la Lacrima Crysti e con essa tutti i prodotti culinari che hanno radici in questi territori dove però ora è l’immondizia che pensa a diventare un valido ingrediente, come può allora il nostro territorio riuscire a dare un immagine pulita nella quale investire?Stanno uccidendo l’economia, il nostro territorio, il nostro futuro e stanno investendo nel futuro dei nostri figli solo in modo sbagliato”. "Il nostro Comitato ogni mese organizza passeggiate culturali e archeologiche alla riscoperta del territorio per optare ad un investimento sui tesori, ma tutto inutile se poi li ricoprono di munezza".

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.