Home > Appuntamenti > Somma, due giorni per visitare gli scavi della villa Augustea

Somma, due giorni per visitare gli scavi della villa Augustea

mercoledì 29 settembre 2010, di La redazione


Somma Vesuviana. Due soli giorni per poter ammirare le bellezze riportate alla luce della “Villa Augustea”. Il 9 e 10 ottobre prossimi quella che viene considerata la nuova Villa dei Misteri sarà aperta al pubblico dopo la campagna di scavo di questa estate che viene portata avanti da anni dall’Università di Tokyo in collaborazione con il “Suor Orsola Benincasa”.
L’attuale cantiere si estende per circa duemila metri quadrati, a fronte di ventimila metri quadrati di potenziale estensione del sito archeologico, secondo le stime degli esperti. Per ora però tutto è fermo per via degli espropri.
Ma intanto anche quest’anno sarà possibile ammirare la struttura di epoca romana che fu scoperta una prima volta negli anni ‘30 e poi risotterrata per evitare che venisse distrutta, all’epoca infatti non vi erano abbastanza soldi per iniziare la campagna di scavo. Nel 2000 poi sono stati gli studiosi giapponesi a finanziare gli interventi e a riportare poco a poco alla luce meraviglie architettoniche, di oggettistica e di opere d’arte che fanno pensare che si tratti della villa in cui morì l’imperatore Ottaviano Augusto. Un’occasione quella delle visite guidate al pubblico da non perdere.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.