Home > Sport > SGV Volley, Coppa Campania come banco di prova.

SGV Volley, Coppa Campania come banco di prova.

Dopo il debutto nella tana del Pontecagnano, Bonsignore e compagne si giocheranno le chance di raggiungere la finalissima tra le mura amiche. Prima contro la corazzata Montella, poi con avversarie le cavesi della Tramontina.

lunedì 4 ottobre 2010, di Mauro Romano


Ecco finalmente diramati gli ulteriori due raggruppamenti di ‘Coppa Campania’ dai quali uscirà il nome delle finaliste che si contenderanno, nello spacco di campionato, la leaderschip regionale che a qualcuno potrà sembrare di valore squisitamente simbolico, ma che in virtù rappresenta un cimelio da custodire gelosamente nella bacheca delle società vincitrici. E poi, uno sguardo all’albo d’oro persuade che la vittoria ha arriso, salvo rare eccezioni, a compagini che hanno dettato legge nei rispettivi gironi. Per questo riteniamo sia un impegno da non sottovalutare anche perché i giochi saranno fatti nell’arco di una settimana e precisamente dal 6 al 13 ottobre prossimo. Un ‘tour de force’ che, tra l’altro, servirà a testare la condizione raggiunta dai vari team in prospettiva campionato.

E, nel settore femminile, è pronta a calarsi nella parte la SGV volley del presidente Michelangelo Florio, che non nasconde le proprie ambizioni di disputare un campionato di vertice. E per questo il patron sangiuseppese alla ripresa degli allenamenti di domani, guarderà dritto negli occhi ogni componente del ‘roster’ affidato alla perizia del coach Vincenzo D’Onofrio e del suo vice Gerardo Andreoli, per leggerne tutti gli aspetti positivi di una vigilia di competizione a cui si tiene molto! Una ‘rosa’ di giocatrici scelte o confermate accuratamente non solo per la bravura tecnica o per la prestanza fisica, ma anche perché ritenute ineccepibili sotto l’aspetto prettamente morale, che in parole povere vuol significare la formazione di un gruppo omogeneo, compatto, mai arrendevole, dal comportamento garibaldino, che abbia sicurezza nei propri mezzi, e, perché no, anche un poco spavalderia, intesa nel senso meramente sportivo del termine e sempre nel rispetto delle avversarie di turno.

Il ‘girone’, che completa i ranghi con le compagini dell’Acca Nettuno Montella, della Tramontina Cava e della Cogemal Pontecagnano, può giustamente avvalersi dell’appellativo ‘di ferro’! Su tutte il team avellinese del presidente Alba Buccella che non ha badato a spese pur di allestire una compagine schiacciasassi con l’ingaggio di giocatrici di categoria superiore. Poi ci sono le ‘ragazze terribili’ della ‘Cogemal’ la cui scuola non ha niente da invidiare al più florido dei vivai. E nel ruolo di outsider le cavesi targate ‘Tramontina’, certamente desiderose di non porgere l’altra guancia alle più rinomate avversarie.

E la SGV? Nel contesto di altissimo livello, le atlete care al presidente Florio, proveranno a fare lo sgambetto a chicchessia, a mostrare i muscoli, ma anche a sciorinare la bravura delle singole giocatrici capaci di interpretare al meglio gli schemi dettati da coach D’Onofrio, dando la giusta rilevanza al valore delle avversarie ma senza alcun timore riverenziale. Entrando nell’aspetto puramente ‘logistico’ della competizione, c’è da dire che, uscendo indenni dal debutto previsto nella ‘tana’ del Pontecagnano, Bonsignore e compagne potrebbero, poi, far valere il fattore campo nelle successive gare interne. Prima contro la corazzata Montella, poi contro le cavesi. Ed allora l’apporto del pubblico di fede sangiuseppese dovrà assurgere al ruolo di settima presenza in campo. Impresa ardua, per carità, ma se si è capaci di gettare il cuore oltre la rete, niente sarà precluso.

Per finire ecco i nomi delle portacolori che rappresenteranno la SGV nelle imminenti gare di coppa e nel campionato di serie “C”, anno 2010/2011: Palleggiatrici: Azzurra Paola Bonsignore (ex Fiamma Torrese) – Diletta Iervolino; Schiacciatrici: Adele Valentino; Emma Ferrante; Rosa Mattiello (ex Aversa Volley; Centrali: Roberta Boccia (ex Green Wins); Martina Notaro (ex Stadera Volley); Claudia Procentese; Giovanna Esposito; Opposto: Valentina Galasso e Marina Bifulco; Libero: Rita Ottobre e Micaela Castiello.

Riportiamo di seguito il Calendario del raggruppamento: 6 ottobre: Acca Nettuno Montella/Tramontina Cava; Cogemal Pontecagnano/SGV Volley; 10 ottobre: SGV Volley/Acca Nettuno Montella; Tramontina Cava/Cogemal Pontecagnano;13 ottobre: SGV Volley/Tramontina Cava; Cogemal Pontecagnano/Acca Nettuno Montella.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.