Home > Attualità > Riparte il premio "Città di Sant’Anastasia". Al via la VI edizione

Riparte il premio "Città di Sant’Anastasia". Al via la VI edizione

Il concorso nazionale non ha ottenuto i fondi dal Comune.

venerdì 2 novembre 2007, di Gabriella Castiello


SANT’ANASTASIA - Riceviamo e pubblichiamo di seguito un comunicato inviatoci da Giuseppe Vetromile, organizzatore e responsabile del concorso nazionale "Città di Sant’Anastasia".
Il premio darà il via alla sua sesta edizione anche senza il patrocinato comunale.

Riparte con leggero ritardo la macchina organizzatrice della Sesta Edizione 2007/2008 del Concorso Nazionale di Poesia “Città di Sant’Anastasia”. Il ritardo è stato causato da indecisoni e ripensamenti (più volte si è pensato di sospendere l’evento), in quanto la nuova Amministrazione Comunale di Sant’Anastasia, Ente patrocinatore del Concorso, non ha più ritenuto di promuovere e sostenere economicamente il progetto, almeno per questa edizione, per motivi di indisponibilità in bilancio, pur essendo il concorso ormai inserito da tempo nei programmi culturali della città.
Ma l’evento, che è andato via via crescendo in importanza nel corso delle cinque passate edizioni, dando lustro alla nostra cittadina negli ambienti poetici e letterari nazionali, e favorendo e incoraggiando la dedizione e la frequentazione della letteratura e della poesia anche a livello locale, non poteva a nostro avviso subire delle interruzioni. E’ per questo motivo che il sottoscritto, insieme a tutta l’Associazione “IncontrArci” Circolo Territoriale di Sant’Anastasia, ha ritenuto alla fine di proseguire comunque, grazie alle proprie uniche “forze” e senza il contributo e sostegno economico di Altri (almeno per il momento: si spera comunque di ottenere la sponsorizzazione da parte di Enti e di Aziende del territorio, e già si sta lavorando anche in questo senso), iniziando la programmazione di questa sesta edizione del concorso. Edizione che, giocoforza, sarà in qualche modo ridimensionata e ristrutturata, in quanto sarà prevista, purtroppo, una quota di iscrizione di 10 euro da richiedere a ciascun partecipante, mentre i premi in palio saranno rispettivamente di euro 500, 300 e 200 per i primi tre classificati. Per la sezione dedicata all’ambiente vesuviano saranno disponibili targhe e altro materiale offerti dal Parco Nazionale del Vesuvio, che ha sempre sponsorizzato il concorso; saranno inoltre previsti particolari riconoscimenti per i giovani e per i poeti locali.
In questo modo, il concorso, che continuerà nonostante tutto a denominarsi “Città di Sant’Anastasia”, potrà autofinanziarsi, garantendo comunque un premio in denaro da attribuire ai poeti di tutto il territorio nazionale che risulteranno vincitori.
E’ già pronto il nuovo regolamento, che sarà diffuso al più presto. Si prevede una scadenza per la partecipazione per il prossimo 15 febbraio 2008, mentre la cerimonia di premiazione è orientativamente prevista per fine marzo o primi di aprile 2008.
Ci auguriamo che questa sia soltanto una temporanea difficoltà, e che l’Amministrazione Comunale di Sant’Anastasia possa e voglia nel futuro di nuovo appoggiare e sostenere economicamente questa importante iniziativa che vede la nostra Città ormai bene inserita nel panorama letterario italiano.
Ci auguriamo infine che, nonostante la prevista e necessaria quota di iscrizione, gli amici poeti vogliano comunque aderire numerosi al nostro coraggioso progetto, inviando i loro elaborati poetici. Ricordiamo a tutti che la scorsa edizione hanno partecipato ben 668 autori, un vero record, ciò che dimostra la validità e la serietà del nostro concorso.
Un ringraziamento a tutti coloro, poeti, amici, Operatori Culturali, Enti, Società, Imprese, simpatizzanti, Associazioni, Editori, critici letterari, giornalisti e tantissimi altri che ci hanno assicurato e ancora vorranno assicurarci, il loro appoggio e incoraggiamento, e a quanti vorranno diffondere con ogni mezzo questa sesta edizione del nostro Concorso.

La Segreteria del Concorso Nazionale di Poesia “Città di Sant’Anastasia”

Giuseppe Vetromile

31 ottobre 2007

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.