Home > Attualità > Comunicati Stampa > Casillo (PD) sul reintegro del sindaco: “A Castello di Cisterna ripristinata (...)

Casillo (PD) sul reintegro del sindaco: “A Castello di Cisterna ripristinata la verità”

sabato 23 ottobre 2010, di Comunicato Stampa


Castello di Cisterna. “Saluto con soddisfazione la sentenza del Tar Campania con la quale è stata reintegrata l’amministrazione comunale di Castello di Cisterna”. Lo afferma Mario Casillo, consigliere regionale del PD. “Ho sempre creduto – prosegue – che la verità sarebbe prima o poi emersa. La giunta Rega è formata da persone perbene. Mi dispiace solo che questa decisione sia ricaduta unicamente sui cittadini considerato che l’amministrazione commissariale è durata più di un anno”.
“Giustizia è fatta – osserva l’assessore alle Attività produttive di Castello di Cisterna, Giuseppe Scotto (PD). E’ stata ripristinata la normalità dopo l’inesistente scioglimento per presunte infiltrazioni malavitose. Adesso apriamo un capitolo nuovo ripartendo di slancio per il bene del paese. Siamo stati vittime di una campagna politica di inusitato accanimento da parte del Pdl, ma anche di alcuni esponenti del nostro partito, i quali, dopo aver raccolto consensi e preferenze in paese, ci hanno pubblicamente paragonato, nei momenti difficoltà, a dei camorristi. Rivolgo un ringraziamento sincero ai vertici provinciali del partito e a quelli regionali per la solidarietà manifestata nei nostri confronti”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.