Home > Attualità > Il Pd sul termovalorizzatore: "Gli annunci del sindaco coincidono coi suoi (...)

Il Pd sul termovalorizzatore: "Gli annunci del sindaco coincidono coi suoi interessi particolari"

martedì 2 novembre 2010


Somma Vesuviana. Da Luigi Cimmino, consigliere comunale del Pd e vicepresidente provinciale riceviamo una riflessione sulla questione rifiuti che di seguito pubblichiamo

Il Territorio Vesuviano e in particolar modo , la città di Somma Vesuviana, è stata sede di una delle più grandi discariche della Campania. Dagli anni 60 al 1994 , la città ha “ ospitato “ i rifiuti di tutta Italia nella discarica Monte Somma, la cui provenienza non è stata sempre, anzi molto volte, controllata e ha messo a rischio l’intero territorio,che oggi ha un altissimo tasso di malattie tumorali.
Il Sindaco invece di battersi per il ristoro ambientale del territorio, e per la bonifica effettiva dell’intera zona, offre la disponibilità ad ospitare un Termovalorizzatore e un sito di Compostaggio.
Gli annunci del primo cittadino, coincidono solo ed esclusivamente ai suoi interessi particolari. Come se non bastassero i costi che fa pagare alla comunità con l’impiego al Comune,senza concorso,dei suoi nipoti, ed il favore che concede ai suoi amici e ai suoi sostenitori in Consiglio Comunale, attraverso varianti al PRG e concessioni in deroghe invece di varianti, per consentirgli la realizzazione di un centro commerciale a danno dei piccoli imprenditori locali in una realtà dove tra l’altro la grande distribuzione è in crisi.
Invece di ringraziare i cittadini che,nonostante i continui rincari della tassa dei rifiuti,sono impegnati quotidianamente nella raccolta differenziata oggi gli propone un termovalorizzatore e un impianto di compostaggio.
Tra l’altro, questa decisione, millantata come volontà dell’intera comunità, non gode nè del consenso di esponenti regionali del Pdl e né dei consiglieri della sua stessa maggioranza.
Il gruppo consiliare del P.D, insieme agli altri gruppi d’opposizione, chiederà al Sindaco di riferire, in merito alle sue dichiarazioni, immediatamente in un Consiglio Comunale straordinario, affinchè la città tutta sia a conoscenza della superficialità e dell’arroganza padronale che egli dimostra in ogni occasione.

Luigi Cimmino
Partitito Democratico - Napoli

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.