Home > Cronaca > Arrestato parcheggiatore abusivo per tentata estorsione

Arrestato parcheggiatore abusivo per tentata estorsione

martedì 6 novembre 2007, di Giovanna Salvati


NOLA: Stop ai parcheggiatori abusivi. Un basta che risuona nella cittadina dei gigli e che inizia a dare i suoi riusultati già dalla giornata di oggi.

E’ stato tratto in arresto questa mattina, nel corso di servizio predisposto per la repressione di reati eventualmente commessi da parcheggiatori abusivi, i carabinieri della radiomobile della locale compagnia hanno tratto in arresto Strano Michele, 27 anni, residente in via Silvio Pellico, gia’ noto alle forze dell’ordine, responsabile di tentata estorsione.Il giovane dopo essersi avvicinato ad un 27enne di nola, gli aveva intimato di consegnare 2 euro per vigilanza all’autovettura che aveva appena parcheggiato su via Fonseca, in prossimità di una sala cinematografica ma il giovane sentitosi rifiutare la somma lo ha minacciato, promettendogli danni alla macchina. E’ stato subito bloccato dai militari che, nel seguito del controllo hanno perltro sequestrato sequestrato allo stesso 132 in monete e banconote di vario taglio ritenuti provento di attività illecita. L’arrestato e’ stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.