Home > Appuntamenti > Consulenze gratuite con gli psicologi per la settimana del benessere

Consulenze gratuite con gli psicologi per la settimana del benessere

venerdì 12 novembre 2010, di La redazione


Sant’Anastasia. Giornate ricche di incontri e consulenze per l’iniziativa “Settimana del benessere psicologico in Campania” promossa dall’Ordine degli Psicologi, con il patrocinio dell’Anci, dedicata quest’anno agli Enti Locali. “Da anastasiano”, spiega l’assessore alle Politiche Sociali Ciro Castaldo, “ho vissuto le fratture del paese, i difficili rapporti tra famiglie, oltre ai drammi dei cittadini in difficoltà. E’, quindi per me è necessario imprimere alle politiche sociali una marcia in più. Inserire nel contesto della vita vissuta l’iniziativa e cominciare a vincere le resistenze dei più nel rivolgersi con fiducia a questi professionisti, può aiutarci a leggere meglio i bisogni”. Gli incontri sull’iniziativa si terranno a partire dal 15 novembre, ore 17:30, presso la biblioteca comunale Giancarlo Siani, via Arco. I cittadini potranno ricevere una consulenza gratuita nell’ambito delle diverse competenze della psicologia. Saranno inoltre condotti gruppi di approfondimento tematico e di riflessione aperti all’intera cittadinanza. La conclusione dell’evento prevede una conferenza, che si terrà in sala consiliare, venerdì 19 novembre alle ore 17,30. “Il nostro obiettivo principale è quello di promuovere lo psicologo a Sant’Anastasia, perché risponde all’esigenza di contribuire a collaborare insieme per riscoprire il senso della comunità.
“L’iniziativa – afferma Saveria Giordano, psicologa psicoterapeuta - tende a lanciare semi di riflessione riguar do alterritorio inteso come realtà complessa, al prendersi cura dei contesti e delle relazioni tra essi per poter costruire insieme un intervento e trovare i possibili percorsi che favoriscono il benessere dei cittadini e della comunità”. I gruppi di approfondimento tematico e di riflessione si terranno il 15 novembre, il 16 il 17 e il 18 sempre dalle 17 alle 19. Durante tutta la settimana gli studi degli psicologi che aderiscono all’iniziativa saranno aperti dalle ore 10 alle ore 12 per consulenze gratuite.

Messaggi

  • Mi sembra un ottima idea. I primi ad andare in terapia dovrebbero essere il sindaco e la sua Giunta. Non contenti di aver vinto le elezioni, passano le giornate non a lavorare per il comune, come dovrebbero, ma a vendicarsi con persone che non c’entrano nulla. Ultimo esempio, il sindaco ha fatto rimuovere gli striscioni che pubblicizzano al sagra del capretto, una bella occasione per i commercianti di Sant’Anastasia di farsi pubblicità, e per i cittadini di farsi una mangiata a poco prezzo. Non ci sono comizi, niente di politico. Qual’è il problema? fra gli organizzatori e fra i soci della Pro loco, associazione apolitica per statuto e per definizione, c’è effettivamente qualche militante di parttiti avversi. E che c’entra? E’ una colpa? Che c’azzecca? Egli è come un bambino che scalpita e fa i capricci, ora comando io e gli altri devono togliersi di torno! E chi paga? I cittadini, anche perchè la sagra non ha un euro veramente un euro dalla casse del comune ma è totalmente autogestita. Vada dallo psicologo!

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.