Home > Sport > La Tya Marigliano del presidente Felice Mautone cala il poker

PALLAVOLO

La Tya Marigliano del presidente Felice Mautone cala il poker

Quarta vittoria consecutiva per la Tya Marigliano che passa al rione Sanità contro l’ostico Volley World. Vittoria importante che arriva dopo due settimane di sosta, cosa che non ha giovato alla Tya, che ha avuto qualche problema di troppo in ricezione e nel contrattacco.

giovedì 25 novembre 2010


Nella piccola palestra napoletana i locali partivano forte (10-6) ma il Marigliano riusciva a reagire subito e con Buonaguro e Panico ricuciva lo strappo. Il Volley World però era carico e al primo time-out tecnico era ancora davanti (16-13; 22-20). Il finale di set però era tutto della Tya che con Panico firma la parità a 23, prima che un ace di Pasciari ed un attacco dello stesso Panico chiudono il parziale. Sulle ali dell’entusiasimo gli ospiti iniziano il secondo set a spron battuto arrivando al time-out tecnico con un rassicurante 12-16. Qui però la Tya si inceppa, la ricezione inizia a balbettare, gli attacchi non osno più efficaci come in precedenza e così il Volley World, sornione, rimonta punto su punto fino ad impattare a quota 20.

La Tya è in bambola e così la squadra di casa chiude il set sul 25-22. Il momento di empasse però è per fortuna solo passeggero e nel terzo set non c’è storia: tutti i fondamentali della Tya funzionano a meraviglia con il muro che fa la differenza. Importante anche l’innesto di Antonio Foglia che con la sua esperienza è stato determinante. Lo 0-9 iniziale non ammetteva repliche ed il set scivolava via veloce chiudendosi sul 13-25. Il Volley World però vende cara la pelle e non molla di un centimetro nel quarto set. Neanche la Tya però ha intenzione di allungare l’incontro e ne viene fuori un set altamente spettacolare. Le squadre si alternano nei vantaggi con il Marigliano che ha ottimi riscontri in ricezione da Sgueglia e Foglia. Si viaggia in equilibrio fino a quota 17, quando il Volley World allunga sul 21-17. Ma mentre tutto lascia presagire che si arrivi al tie-break, Buonaguro e compagni piazzano un controparziale di 0-5 che ribalta nuovamente il set. Il Marigliano ha un primo match-point sul 23-24 che i locali annullano ma poi è bravo ad annullare la palla dell’eventuale tie-break. Sul 24-25 chiude l’ottimo Panico. Ecco a fine gara i lteam manager Giannettino: " Vittora importante ottenuta su un campo difficile. Voglio fare i complimnti a tutti con un elogio particolare a Foglia, un atleta che è davvero un esempio da seguire". Sabato prossimo si torna dopo quasi un mese al Pala Aliperti, avversario il temibile Battipaglia.

Volley World Napoli - Tya Pallavolo Marigliano 1 - 3 (23-25; 25-22; 13-25; 24-26)

Volley World: De Falco, Montesano, Basile, Carnevale, Guarino, Mariano, Aurino, Cardinale, Elia, Perez, Cortiello (L). All.) Esposito

Marigliano: Pasciari, Esposito, Buonaguro, Andreozzi, Santangelo, Foglia, Frongillo, Tizzano, Mei, Panico, Petrone, Sgueglia (L). All.) Santangelo

Arbitri: Telese e De Curtis di Napoli

Giovanni Caruso, addetto stampa Tya Pallavolo Marigliano

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.