Home > Appuntamenti > A S.Anastasia Generazione Italia presenta il suo “Manifesto per (...)

A S.Anastasia Generazione Italia presenta il suo “Manifesto per l’Italia”

giovedì 25 novembre 2010


Sant’Anastasia. Generazione Italia presenta “manifesto per l’Italia”. Appuntamento politico con gli uomini di Fini per venerdì 26 novembre alle ore 19,30 presso la biblioteca comunale di Sant’Anastasia. Ad introdurre i lavori del convegno sarà Alfonso Di Fraia, generazione Italia Giovani Sant’Anastasia, è previsto il saluto del sindaco Carmine Esposito, intervengono Danilo Stavola e Giacomo Pietropaolo, giovani del movimento e Alfonso Gifuni, componente del coordinamento regionale di Generazione Italia. Le conclusioni saranno affidate all’onorevole Enzo Rivellini, coordinatore regionale del movimento. “Non siamo per le polemiche,crediamo in un progetto”, spiega Alfonso Gifuni (nella foto), “Ci rivediamo in quello che Fini sostiene e soprattutto in riferimento a come dovrebbero essere i partiti oggi. Vogliamo un centrodestra autentico, ci interessa il progetto politico che non si fermi a sterili personalismi. Venerdì presentiamo il manifesto al quale hanno aderito soprattutto tanti giovani, e saranno proprio loro a spiegare il perché di un nuovo movimento politico. Oggi ci ritroviamo sulle stesse posizioni che io andavo sostenendo già alle scorse elezioni regionali, in quell’occasione quando dissi che il Pdl andava sciolto in quanto non era mai diventato partito, che stavamo perdendo la nostra identità, il dirigente Mario Landolfi si indignò. Oggi ci troviamo a dire che il Pdl è un partito mai nato che va sciolto per restituire ad ogni agglomerato politico che si rivede nel centrodestra la sua identità per ritrovarci insieme in un unico progetto”.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.