Home > Sport > La 4D Ipersisa Sarno sgraffigna l’intera posta in palio in terra (...)

VOLLEY: CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B1 FEMMINILE

La 4D Ipersisa Sarno sgraffigna l’intera posta in palio in terra pugliese

La squadra del presidente Gerry Aito si impone con un netto 3-0 anche a Valenzano, seppur con qualche piccola difficoltà, dovuta probabilmente ad un calo di concentrazione dopo un avvio in cui le sarnesi prendevano un cospicuo margine di vantaggio, oltre alla difficoltà di dover schierare Ildikò Vojth nonostante una brutta contrattura alla schiena patita durante il riscaldamento.

domenica 5 dicembre 2010


Tra le fila pugliesi si lamentava l’assenza del capitano Paola Cesario in un team che ha avuto un inizio di campionato estremamente complicato.
La formazione sarnese si presentava con Mezzapesa in cabina di regia, Vojht nel ruolo di opposta, Lo Re e Riontino schiacciatrici, Repice e Russo al centro con Grimaldi libero. Valenzano rispondeva con l’esperta Ricci alzatrice, Ubertini opposta, Milillo e Postiglione schiacciatrici, Salamida e Labianca al centro con il neoacquisto Francioso nel ruolo di libero.
La cronaca della partita ha visto nei primi due set le sarnesi sempre in vantaggio sin dalle prime battute riuscendo a controllare abbastanza agevolmente il tentativo delle ragazze di coach Zambetta di rimettere in discussione il risultato. Tra le pugliesi eccelleva Ricci con alcune difese spettacolari e una distribuzione del gioco che chiamava all’attacco soprattutto l’opposta Ubertini, miglior realizzatrice per il Valenzano nello score finale con 13 punti. Milillo peccava in ricezione sull’insidioso servizio delle atlete di Loparco.
Nell’Ipersisa Sarno la regista Mezzapesa impegnava col contagocce l’opposta Vojht, conscia delle difficoltà fisiche della compagna, e preferiva servire soprattutto le schiacciatrici Lo Re e Riontino che al termine della gara risultavano le atlete più proficue con 15 punti a testa. Repice determinante nel finale con due muri punto, mentre Russo svolgeva un eccellente lavoro in attacco con percentuali piuttosto alte.
Grimaldi un po’ al di sotto del suo standard causa un momento di defiance nel primo set, superato brillantemente nel seguito della gara.
Solo nel terzo set le ragazze di mister Loparco hanno lottato oltre il previsto per avere ragione delle avversarie. Sino al ventesimo punto faticavano a stare dietro alle pugliesi, poi il maggior tasso tecnico di Vojht e compagne prendeva il sopravvento.
La classifica non cambia con l’Ipersisa Sarno sempre a ridosso della zona play off attestandosi al quinto posto in classifica in vista dello scontro diretto di sabato prossimo con l’ASD Sabaudia, al momento quarta in classifica con un punto in più, prima, però, ossia mercoledì 8 dicembre alle ore 18,30 al Palazzetto dello Sport dovrà incontrare per la seconda fase di Coppa Italia l’Avis Potenza.

Viaetere Valenzano – 4D Ipersisa Sarno 0-3

Tabellino
4D Ipersisa Sarno: Mezzapesa p.2, Lo Re p.15, Vojht p.7, Russo p.8, Riontino p.15, Repice p.6, Sellitto, Grimaldi L.

Viaetere Valenzano: Postiglione p.4, Ricci p.3, Tritto p.1, Salamida p.3, Milillo p.8, Labianca p.9, Ubertini p.13.

Pasquale Pormile

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.