Home > Appuntamenti > Al Torchio riflessioni sul film "Una scomoda verità"

Al Torchio riflessioni sul film "Una scomoda verità"

Non esistono terre pure e terre impure di per sé: la differenza sta unicamente nella bontà o malvagità della nostra mente.

venerdì 9 novembre 2007, di Mina Spadaro


SOMMA VESUVIANA. Buddismo e etica ambientale: questo l’argomento della riflessione-dibattito che sarà portata avanti a cura di Fernando Siciliano e Angelo Casoria Domenica 11 novembre alle 20.30 presso l’Associazione “Il Torchio” di via Colonnello Aliperta. Quanto l’uomo influisce sui cambiamenti dell’ecosistema? Quanto è in grado di utilizzare i suoi progressi per il progresso dell’umanità? Cosa può fare per rimediare ai danni provocati alla natura o per non peggiorarla ulteriormente? Alcune scene tratte dal film-documentario “Una scomoda verità”, del premio nobel per la pace Al Gore, ci aiuteranno a capire le cause di molti disastri ambientali e cambiamenti climatici e a riflettere sulle azioni quotidiane di ognuno di noi, spesso incuranti del male che facciamo a noi stessi.
Ingresso libero.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.