Home > Sport > L’Ipersisa Sarno in ’Coppa Italia’ contro Potenza splende di luce (...)

L’Ipersisa Sarno in ’Coppa Italia’ contro Potenza splende di luce propria!

Già dai primi istanti del match Sarno ha premuto sull’acceleratore ed ha incanalato la gara verso la propria sponda senza quasi mai lasciare tempo e spazio di reazione alle avversarie.

giovedì 9 dicembre 2010


Splendida vittoria tra le mura amiche della squadra del presidente Gerry Aito nell’andata degli ottavi di finale di Coppa Italia. Il team allenato da Mister Loparco ha letteralmente travolto, con un netto 3-0, la formazione della Avis Potenza che, pur avendo provato a resistere con le unghie e con i denti, nulla ha potuto contro la maggiore determinazione e voglia di vincere della compagine sarnese entrata in campo concentrata e con una straordinaria voglia di far bene nonché decisa nel “restituire” al mittente (Avis Potenza) un 3-1 maturato nella prima giornata di campionato che vedeva vincitrici le atlete potentine nei confronti della squadra dell’Agro.
Evidentemente questa sconfitta proprio non è andata a genio alle atlete capitanate da una grande Ildikò Vojth, sempre brillante e completamente ristabilita dal piccolo infortunio subito durante l’ultima trasferta di campionato. Infatti già dai primi istanti del match Sarno ha premuto sull’acceleratore ed ha incanalato la gara verso la propria sponda senza quasi mai lasciare tempo e spazio di reazione alle avversarie.
La formazione sarnese si presentava con Mezzapesa in cabina di regia, Vojht nel ruolo di opposta, Lo Re e Riontino schiacciatrici, Repice e Russo al centro con Grimaldi libero.
La cronaca della partita ha visto il dominio assoluto, durante il primo parziale, delle sarnesi sempre in vantaggio sin dalle prime battute e capaci di mantenere con estrema diligenza e maestria il grosso gap accumulato fino alla fine del primo set, quest’ultimo, in verità, condizionato anche dal notevole numero di errori commessi dalla squadra allenata dal coach Gagliardi oltre che da una prolifera vena realizzativa della squadra di casa.
Nel secondo set si è vista una reazione abbastanza decisa della squadra ospite risultata comunque vana in quanto la Ipersisa ha risposto colpo su colpo all’offensiva potentina accelerando al momento opportuno e portando a casa anche il secondo parziale.
Il terzo ed ultimo set è stata una discesa continua per il “sei” di Loparco mai impensierito dalla squadra avversaria nelle file della quale spiccava un comprensibile calo di morale e concentrazione.
In dettaglio è doveroso evidenziare: una bellissima gara della sempre splendida Lo Re capace di essere incisiva non solo in fase realizzativa ma anche in ricezione; una crescita costante e continua di una attenta e bravissima Riontino; un lavoro sempre proficuo delle centrali Repice (ordinata e precisa come sempre), e Russo (forte e determinata come non mai); una buona distribuzione di gioco da parte di Tonia Mezzapesa; la concentrazione e la classe del capitano Vojht e l’imperforabilità di una Grimaldi che a tratti sembrava essere ovunque nonché dell’elevata capacità di Ilenia Sellitto di entrare in partita per tutti i minuti che le sono stati concessi dal Mister.
In definitiva la compagine sarnese raccoglie questo risultato facendo anche e soprattutto tesoro della propria forza mentale e raccogliendo le energie giuste e necessarie in vista dello scontro diretto di campionato datato sabato 11 dicembre 2010 che la vede scontrarsi contro l’ASD Sabaudia, al momento quarta in classifica con un punto in più rispetto alla IPERSISA. Partita che si preannuncia incandescente.

4D Ipersisa Sarno – PM Avis Potenza 3-0

Set Punteggi Finali
1 25 – 14
2 25 – 23
3 25 – 11

Tabellino
4D Ipersisa Sarno: Mezzapesa p.3, Lo Re p.14, Vojht p.7, Russo p.11, Riontino p.10, Repice p.7, Sellitto, Grimaldi L.
Tabellino PM Avis Potenza: Rotondo p.7, Draganova p.4, Pericolo p.4, Vico p.6, Tenza p.2, Nielsen p.6, Lancellotti L.

Autore/Fonte: Damiano Buonaiuto

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.