Home > Sport > Gaia Energy Alma Mater, guai a sottovalutare l’Oplonti!

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B2 MASCHILE

Gaia Energy Alma Mater, guai a sottovalutare l’Oplonti!

Dopo i due brillanti successi con Baiano e Lucera, entrambe sconfitte con dei roboanti 3-0, la Gaia Energy si prepara allo scontro con l’Oplonti Volley, squadra neopromossa allenata da Gennaro Libraro, uno degli allenatori più preparati nel panorama pallavolistico regionale.

venerdì 10 dicembre 2010


Se dalle ultime due vittorie l’Alma non ha ricavato particolari benefici in termini di classifica, è chiaro che però la truppa di Romano ha dato un chiaro segnale a tutte le altre contendenti per la zona play off. Il distacco dalla terza posizione resta invariato (sei punti) ma la sconfitta del Cicciano con lo Stabia e l’imminente scontro diretto tra Terracina e Triggiano obbliga i ragazzi della presidentessa Migliaccio ad uscire col massimo del profitto dal prossimo match con i torresi.
La squadra arancio blu di Libraro ha mantenuto l’ossatura del team che lo scorso anno ha centrato il salto di categoria dalla C alla B2 e accanto ai vari Bafumo, Rea, Libraro junior, Schiavone e Crispo ha inserito altri elementi giovani e desiderosi di affermarsi come Nikolayev e Ruggiero, oltre ai vari Senatore e Brusciano, anch’essi alle prime esperienze nella quarta serie nazionale.
Al momento la squadra oplontina si trova in piena zona retrocessione ma ha spesso dato chiari segnali di potersela giocare con tutti, specie tra le mura amiche. La necessità di punti della squadra ospite sarà l’arma in più che il sestetto torrese metterà in campo di fronte ai più quotati avversari.
L’Alma, dal canto suo, non può farsi condizionare dalla grinta dei suoi prossimi avversari e se vuole continuare il suo ottimo momento di forma non può fare a meno di questi tre punti. Come già detto sopra, lo scontro tra Terracina e Triggiano obbligherà una delle due squadre a lasciare punti per strada e questo darebbe ai ragazzi di Romano la possibilità di rifarsi sotto e provare a ridurre il gap, sperando anche in altri positivi risultati dai campi sui quali saranno impegnate Gaeta e Cicciano.
Conoscendo mister Romano, non è ancora tempo di fare calcoli e in questo momento serve solo ingranare e accelerare nel proprio rendimento perché di questo passo i risultati arriveranno sicuramente.
La gara con l’Oplonti si giocherà alla Palestra “Meriggioli” alle ore 18.30: l’ingresso è sempre gratuito e la Società, come sempre, si aspetta un buon seguito per i propri ragazzi.

Ferdinando Giacobelli - addetto stampa Gaia Energy Alma Mater

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.