Home > Cronaca > Casalnuovo, scomparsa dodicenne rom

Casalnuovo, scomparsa dodicenne rom

lunedì 13 dicembre 2010, di La redazione


Casalnuovo. Manca da casa dal 3 dicembre, ha soltanto 12 anni ed ogni giorno da sola in strada è sempre più pericoloso. Ora
la Procura ha deciso, concordemente con i carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna che stanno coordinando le ricerche, di diffondere una foto della piccola Daniela Asan, l’unica che si ha di lei: quella impressa sul passaporto.
Daniela, di origine romena, è stata vista l’ultima volta davanti all’Ipercoop di Afragola dove era solita chiedere l’elemosina.
Viveva con i genitori in un campo nomadi di via Sivilgia a Casalnuovo di Napoli. La mamma ha atteso due giorni prima di presentarsi ai carabinieri per sporgere denuncia, ha prima cercato tra amici e parenti se qualcuno avesse visto Daniela, visto che questa non è la prima volta che si allontana da casa. Già cinque anni fa, a soli 7 anni, era scappata dai suoi genitori e ad aveva girovagato per alcuni mesi. Fu ritrovata poi su un treno a Baiano (Avellino) e disse che era fuggita perchè era stufa di chiedere l’elemosina. Il 5 dicembre, dunque, dopo una denuncia della mamma di Daniela alla Tenenza dei carabinieri di Casalnuovo sono scattate le ricerche. Ai militari, l’indomani, con le prime luci, si sono aggiunti anche i volontari della Croce rossa di Acerra ed insieme hanno percorso più volte il tragitto che la bimba era solita effettuare per raggiungere a piedi il centro commerciale. Ma purtroppo non si è trovato nulla che indicasse un suo eventuale passaggio o potesse essere utile alle ricerche. Chiunque avesse notizie è pregato di rivolgersi alle forze dell’ordine.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.