Home > Attualità > Boscoreale, al via il progetto porte aperte nelle scuole

Creati laboratori per coinvolgere alunni e genitori

Boscoreale, al via il progetto porte aperte nelle scuole

domenica 11 novembre 2007, di Gabriella Bellini


BOSCOREALE - Con la creazione di laboratori pronti a coinvolgere alunni e genitori,aderisce al progetto "Scuole aperte" anche il II° Circolo didattico di Boscoreale. Gli istituti, diretti da Pasqualina Del Sorbo, sono infatti, tra le 50 strutture della provincia di Napoli, e le 200 della Regione Campania, valutate positivamente per la realizzazione del progetto “E….Imparo a volare”. “Un progetto con il quale vogliamo cogliere le opportunità di una didattica integrata", spiega la Del Sorbo, "è rivolto ai ragazzi, ma anche agli adulti del Circolo con la finalità di riscoprire i valori e le tradizioni che ne realizzano l’identità culturale. La scuola si apre al territorio: per apprendere e per partecipare, per ospitare e fare senza limiti o barriere’’. I laboratori proposti prenderanno il via alla metà di novembre e serviranno a creare, come sottolineano al II ° Circolo didattico di Boscoreale, “una scuola dei legami: per educare alla legalità, riconoscendosi e ritrovandosi in rete in una relazione di cittadinanza che sostiene l’ambiente nella responsabilità della vita. Scuola aperta è un modo di fare scuola senza confini e separazioni per una formazione continua che coinvolge persone di cultura, età, saperi e appartenenze differenti’’. Si tratta, ancora, di “una scuola fuori orario: per ore straordinarie dove apprendere e crescere insieme’’. Insomma: “una scuola per la vita capace di attivare una nuova alleanza di conoscenza tra le differenze di genere e di generazioni’’. Ma la scuola di Boscoreale non è nuova a progetti innovativi nel campo dell’educazione, “E…imparo a volare”, si inserisce proprio in un percorso avviato da anni dal II° Circolo per arginare e contrastare i disagi vissuti dai cittadini e dai bambini in particolare, facendo in modo che i genitori siano pienamente coinvolti, così come le istituzioni e le associazioni, nella formazione degli alunni.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.