Home > Appuntamenti > Il sindaco Geremia Biancardi in ’casa’ del volley femminile nolano

Il sindaco Geremia Biancardi in ’casa’ del volley femminile nolano

In occasione dell’ultimo allenamento prima della pausa Natalizia, la Re-Energy Nola ha ricevuto la graditissima visita d’auguri del sindaco di Nola l’avvocato Geremia Biancardi. Un’autentica sorpresa per la società bruniana che ha accolto il primo cittadino nolano nella palestra della S.M.S. Giordano Bruno divenuta da tre mesi, dopo un accurato restyling, la nuova casa della pallavolo femminile bruniana.

venerdì 24 dicembre 2010


Ancora una volta Biancardi, accompagnato dal consigliere comunale Vincenzo Iovino (altro grande fan della Re-Energy) ha voluto manifestare tutto il suo apprezzamento per il lavoro svolto dal team allenato da coach Guido Pasciari: “Sono molto orgoglioso per quanto questa società ha saputo fare sia sul campo che al di fuori – ha dichiarato il sindaco di Nola – e pronto a scommettere su questo progetto portato avanti con professionalità e passione da persone per bene e pronte a fare grandi sacrifici”. Dopo il rituale scambio d’auguri, Biancardi è sceso personalmente in campo per complimentarsi con le ragazze della prima squadra definite “fiore all’occhiello dello sport nolano”. Il presidente dell’Asd Nola Città dei Gigli, Elvezia Chiacchiaro, a nome di tutta la società, oltre a rinnovare a tutti gli addetti ai lavori, alle giocatrici ed ai sostenitori della Re-Energy, ringrazia tutta l’amministrazione comunale ed in particolar modo chi, come il sindaco Biancardi ed il consigliere Iovino, non ha esitato a sostenere la crescita del progetto Nola Città dei Gigli.

Si ricorda inoltre che è possibile interagire con le protagoniste della Re-Energy Nola mediante il noto “social network” Facebook dove sono stati creati un profilo (Nola Città dei Gigli) ed un gruppo (Nola Città dei Gigli Scuola di Pallavolo).

Autore/Fonte: Nicola Alfano Ufficio Stampa Re-Energy Nola

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.